Euro2020, Skillzy è la mascotte ufficiale ispirata allo street football

- Advertisement -

E’ Skillzy la mascotte ufficiale di Euro2020, inaugurati ieri con la netta vittoria dell’Italia. Skillzy, che venne presentata due anni fa ad Amsterdam insieme a Liv Cookie e Tobias Becs, due trai migliori freestyler del mondo, è un omaggio al calcio di strada.

Skillzy, alla scoperta della mascotte ufficiale di Euro2020

La possibilità di portare la bellezza del freestyle e dello street football agli appassionati di tutta Europa è molto specialeChe si tratti di giocare al parco o su un palcoscenico mondiale, a calcio o freestyle, l’importante è esprimersi con un pallone ai piedi” ha dichiarato Liv Cookie, accompagnata dalle parole di Tobias Becs: “UEFA EURO 2020 sarà uno degli eventi sportivi più importanti di sempre. L’aggiunta del freestyle non farà che aumentare la sua spettacolarità e farà in modo che ci sia qualcosa per tutti. Mi sembra una transizione molto esaltante”. Tra i tanti sostenitori di Skillzy, anche qualche voce contraria: i detrattori, infatti, sostengono abbia un’espressione ambigua che possa quindi spaventare i più piccoli.

Skillzy, il concorso nel mondo freestyle

Insieme a Skillzy la UEFA ha lanciato anche un’interessante concorso per tutti i freestylers d’Europa. I residenti nelle 12 nazioni che ospitano questa edizione dell’Europeo potranno caricare un proprio video dove si esibiscono in tricks e giocate d’alta scuola sul sito ufficiale della manifestazione. Cookie e Becs selezioneranno poi i migliori 24, un ragazzo e una ragazza per ognuna delle città del torneo (Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Londra, Monaco, Roma e San Pietroburgo), coinvolgendoli in attività uniche ed emozionanti.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P