Continua l’avventura in terra maltese di Andrea Ciaramella. Il tecnico campano ha riferito in esclusiva a Il Corriere del Pallone che il prossimo anno allenerà il Nadur Youngsters FC, squadra militante nella Gozo First Division. Queste le sue parole: “Il Presidente Joseph Portelli, che affiancherà Antignani all’Hamrun Spartans, aveva già una squadra all’Isola di Gozo, il Nadur Youngsters FC. Ho scelto di allenare questa squadra in quanto ritengo sia per me una vetrina importante, oltre che un’ ulteriore opportunità di crescita”.

L’esperienza conclusasi con l’Hamrun Spartans è stata breve ma intensa, così come riferito dal tecnico: “L’avventura sulla panchina dell’ Hamrun Spartans, che mi ha dato la possibilità di entrare a far parte del calcio professionistico, è stata per me a dir poco formativa. Il calcio maltese è in crescita costante. Purtroppo lo stop dovuto al Covid ha scosso l’intero ambiente calcistico e così anche l’Hamrun ne ha pagato le conseguenze. Non smetterò mai di ringraziare il Direttore Antonio Governucci, che ha avuto il coraggio di puntare su di me. Senza di lui non avrei mai avuto la possibilità di allenare in terra maltese, visto e considerato che li a Malta vengono ricercati profili europei con già esperienze di alto livello alle spalle. Ringrazio inoltre il Presidente Nunzio Antignani“.

Mister Ciaramella ha poi voluto fare gli auguri al collega Enzo Potenza, il quale disputerà i preliminari di Champions League dopo aver vinto la Premier League maltese. Troverete il resto dell’intervista al tecnico campano nell’edizione digitale de Il Corriere del Pallone che uscirà domani martedì 11 agosto. Richiedi una copia gratuita del giornale sulle nostre pagine social!

 

Potrebbe interessarti

Real Agro Aversa in risposta a Del Prete: “calciatore allontanato per gravissimi motivi disciplinari”

Del Prete accusa, la Real Agro Aversa risponde. I vertici della società granata rispondono…