Esclusiva CdP: il piano del Napoli per James Rodriguez

- Advertisement -

James Rodriguez all’Atletico Madrid? Non sembrerebbe. Spunta un dettaglio negli ambienti di calciomercato del Napoli e arriva alla redazione del Corriere del Pallone.

Il Napoli avrebbe già abbozzato un accordo da sottoporre al Real Madrid sulla base di 42 milioni per il trasferimento di James Rodriguez. Il colombiano, che piace al Napoli ed è un pupillo di Carlo Ancelotti, potrebbe essere pagato in tre rate, quindi evitando di chiedere il calciatore in prestito con diritto di riscatto, una delle ipotesi che non piace ai blancos. 

Il club di Aurelio De Laurentiis, infatti, ritrovatosi un po’ alle strette, avrebbe un piano per poter affrontare il costo di un’operazione che sarebbe tra le più importanti, sia a livello tecnico che mediatico, dell’ultimo decennio del calcio italiano.

Il piano del Napoli prevede il pagamento in tre rate annuali del cartellino: 10 milioni al primo anno, 16 al secondo e 16 al terzo. Totale: 42 milioni, cifra che il Napoli è disposto ad investire per arrivare a El Bandido.

Non solo, De Laurentiis approfitterebbe anche del ‘Decreto Crescita’. James Rodriguez dovrebbe percepire 6,5 milioni di euro l’anno netti di ingaggio che lordi sarebbero circa 12 con le vecchie norme, invece attuando proprio la nuova normativa il costo complessivo dello stipendio del colombiano sarebbe di 9,5 milioni all’anno, con un risparmio di circa 12 milioni totali nei 5 anni previsti dal contratto. 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P