L’esclusione di Emre Can (e Mandzukic) dalla lista Champions della Juventus ha scatenato una reazione furibonda. Il centrocampista tedesco, a cui sono stati preferiti Matuidi e Khedira, non le ha mandate a dire.

“Non so darmi una spiegazione, ho ricevuto una telefonata di meno di un minuto da Sarri” ha rivelato Emre Can dal ritiro della nazionale. “E’ un’enorme delusione, sono scioccato e arrabbiato”. E adesso: “L’avessi saputo non sarei rimasto, parlerò con la società”.

Poi sono arrivate le scuse, ma la situazione è incandescente.

Potrebbe interessarti

Giugliano, Sestile: “Mai avuto incontri, Agovino resta”

“Per me è come se la notizia non esistesse. Anzi, la notizia è infondata”. Salvatore Sesti…