Di Luigi Capasso

Nessun cambio in panchina ha prodotto i risultati sperati in Eccellenza. Sono due gli allenatori a mantenere lo stesso rendimento rispetto ai predecessori. Il primo è Teore Grimaldi sulla panchina della Frattese, che ha vinto 2 partite su 2 in campionato ma ha perso in Coppa Italia, viaggiando a una media di 2 punti a gara, la stessa di Ciro Amorosetti tra campionato e Coppa. Identico anche il rendimento tra Antonio De Stefano e Pasquale Ferraro  appena arrivato all’Albanova, che viaggiano con una media di 1,3 punti a partita circa.  

Non sta andando bene a Gianni Di Meglio al Barano che, subentrato a Gagliotti, ha una media punti di 0,5 a partita, mentre chi lo ha preceduto viaggiava a 0,76. Male anche Ciccio Messina all’Audax Cervinara: Braca aveva una media punti da 1,5 a partita e Messina ne ha 1,41. Maurizio Coppola all’Angri, invece, sta facendo addirittura peggio di Antonino Gargiulo, ottenendo 0,8 punti in meno a partita, ma comunque senza mai vincere nelle 7 gare disputate.

 

Potrebbe interessarti

Lettere alla scoperta del Sitting Volley

Di Alina Cescofra “La disabilità è negli occhi di chi guarda” con questa affer…