Eccellenza, Sapri – Sant’Antonio Abate non si gioca: ecco perché

- Advertisement -

L’importante sfida in programma oggi non si disputerà. E’ stata, infatti, comunicata poche ore fa l’impossibilità di giocare il match nel turno di Eccellenza Girone B per una ordinanza del sindaco di Sapri.

Il Sapri ed il Sant’Antonio Abate lottano per non entrare in zona playout e dunque questa gara sarebbe stata molto importanti ai fini della classifica a poche giornate dal termine del torneo in cui la neopromossa Sapri ha dimostrato di potersi giocare le sue carte al pari di un Sant’Antonio che ha vissuto alti e bassi.

Alla luce dei risultati delle avversarie un pareggio non sarebbe bastato. Non resta, pertanto, di capire quando la gara sarà recuperata.

Sapri-Sant’Antonio Abate non si gioca: il comunicato

Con l’aggravarsi del bollettino meteo della Protezione Civile il sindaco di Sapri, Antonio Gentile, ha deciso di chiudere parchi e cimiteri nonché lo stadio.

Questo è il comunicato apparsi sul sito istituzionale: “al fine di non pregiudicare l’azione di contrasto dei fenomeni di tutela della sicurezza della popolazione“.

Una chiusura che riguarda anche lo Stadio comunale “Covone” – Palazzetto dello sport ed Impianto Polifunzionale.

L’invito ai cittadini è di non uscire di casa e di non utilizzare l’auto se non per particolari urgente.

Attivato anche il Centro Operativi Comunale di Protezione civile.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.