Eccellenza, risultati e marcatori 10 febbraio 2024

- Advertisement -

Ventiquattresimo turno ricco di sfide sia nel Girone A che in quello B. Su tanti campi condizioni meteo difficili ma nessuna gara è stata rinviata a parte quella tra Pomigliano e Real Aversa per la rinuncia da parte dei “reali” granata.

Dunque vittoria importante e netta della Mariglianese sul Real Forio che adesso trema in chiave playout. Un tre a zero senza appello con le reti messe a segno nella ripresa e che permettono ai leoni di sperare ancora nei playoff.

Zero a zero tra Castelvolturno ed Ercolanese che accontenta entrambe visto l’andamento delle stesse nelle ultime giornate.

Vittoria al novantesimo per il Montecalcio che bissa l’ultimo successo in campionato battendo una Puteolana che, dopo la finale persa di Coppa Italia ed il cambio allenatore, non riesce più a ritrovarsi. Sieno fa gioire i flegrei.

Sudatissima vittoria, infine, per il Pompei che batte al “Bellucci” il Capri Anacapri che, come il Real Forio, è più coinvolto che mai nella lotta per non retrocedere. Malafronte e Caso Naturale regalano ai mariani tre punti di speranza promozione.

Risultati e marcatori Girone A

  • Mariglianese-Real Forio 3-0 (62′ Bacio Terracino, 67′ De Iulis, 74′ Varchetta)
  • Castel Volturno-Ercolanese 0-0
  • FC Pompei-G. Capri Anacapri 2-1 (32′ rig. Malafronte(F), 52′ Caso Naturale(F), 55′ Oliva(G)) NOTE: al 42′ espulso Sirabella(G)
  • Montecalcio Club-Puteolana 1902 1-0 (90′ Sieno)
  • Pomigliano-Real Aversa NON DISPUTATA

Nel Girone B risultati clamorosi per le due battistrada: la Sarnese pareggia al 94′ con Yeboah una gara complicata contro il Buccino Volcei che ha venduto cara la pelle. Un punto conquistato e guadagnato sul Castel San Giorgio che, invece, perde in casa dell’ultima il Faiano.

Qui la squadra che è ultima in graduatoria fa il miracolo e prima di essere ripresa nel finale riesce a segnare allo scadere conquistando tre punti clamorosi.

Non ne approfitta il Costa d’Amalfi che pareggia in extremis contro il Calpazio restando, così, aggrappato alla zona playoff a dispetto di un avversario mai arrendevole e che ha affrontato il match a viso aperto recriminando per il risultato finale.

Vince di rigore la Pro Sangiorgese che batte il Solofra e guadagna punti fondamentali per salvarsi. E’ Grande su rigore a dare nuova linfa al campionato rossoblù.

Il Giffoni, in attesa della Scafatese, è l’unica che vince nelle zone alte. Blitz a Baronissi con gli orange in caduta libera verso la retrocessione.

Chiudiamo con la netta affermazione del Santa Maria la Carità sull’Apice. Tre ad uno e salvezza più vicina per i ragazzi di mister Di Nola.

Risultati e marcatori Girone B

  • Buccino Volcei-Sarnese 1-1 (10′ Ndiaye(B), 94′ Johnson Yeboah(S))
  • Costa d’Amalfi-Calpazio 1-1 (62′ Borsa(CA), 93′ Caputo(CO))
  • Pro Sangiorgese-Città di Solofra 2-1 (1′ Mascolo(P), 36′ Avallone(C), 84′ rig. Grande(P)) NOTE: al 5′ espulso Menichino(C), Aquino(P) fallisce un calcio di rigore
  • Salernum Baronissi-Giffoni Sei Casali 0-1 (80′ De Mattia)
  • Santa Maria la Carità-Apice 3-1 (2′ e 63′ Senatore(S), 35′ D’Oriano(S), 94′ Colarusso(A))
  • Faiano-Castel San Giorgio 2-1 (1′ Strianese(F), 81′ Di Giacomo(C), 89′ Frasca(F))
- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.