Eccellenza, Puteolana-Ischia 2-1: vittoria di rimonta – gli highlights

- Advertisement -

Nell’ultimo fine settimana la Puteolana 1902 ha conquistato tre punti pesantissimi in rimonta nel big match del Conte contro l’Ischia.

La cronaca

Nel primo tempo, al 6’ De Simone prova a portare in vantaggio i granata con un bel tiro cross che non centra la porta. Dieci minuti dopo è l’Ischia a rendersi pericoloso: Filosa dai 20 metri prende il palo con la palla che colpisce successivamente Maiellaro.

A ridosso della mezz’ora occasione per il bomber Guarracino che costringe all’intervento difficile il portiere avversario.

In avvio di ripresa il vantaggio degli ischitani è rapido: al 2′ minuto di gioco Castagna segna. La Puteolana reagisce e al 9’ arriva il pareggio firmato da Sardo. I granata prendono campo e ci provano in successione sia con Guarracino che Gioielli. Allo scadere della partita l’episodio decisivo: fallo su Evacuo e rigore per la Puteolana.

Dagli undici metri infallibile Grezio e partita chiusa sul 2-1 finale.

TABELLINO

Puteolana 1902: Maiellaro, Balzano (7’ st Sardo), Sica (15’ st D’Ascia), Fontanarosa, Rinaldi, Amelio, De Simone (7’ st Evacuo), Marigliano (3’st Gioielli), Grezio (48’ st Casale), Di Lorenzo, Guarracino. A disposizione Caparro, Di Martino, Di Napoli, De Rosa. Allenatore Marra.

Ischia Calcio: Mazzella, Pistola (41’st Cirelli), Buono, Arcamone (39’st Sogliuzzo), Chiariello, Di Costanzo, Montanino (21’st Di Meglio), Trofa, De Luise, Filosa (30’st Trani), Castagna. A disposizione Di Chiara, Esposito, D’Antonio, Di Sapia, Invernini. Allenatore Iervolino.

Ammonizioni: Fontanarosa (P), Rinaldi (P), Montanino (I), Di Sapia (I), Arcamone (I), Sogliuzzo (I), Trofa (I).

Marcatori: Castagna (I) 2’ st, Sardo (P) 8’st, Grezio (P) 45’st su rigore.

L’ANALISI DEL MISTER

“Il campionato non è semplice, la partita giocata contro l’Ischia lo dimostra. Di fronte avevamo una formazione di livello, che vanta nel proprio organico calciatori di spessore. Ci ha creato dei problemi l’Ischia soprattutto nelle ripartenza, ci chiudeva gli spazi sulle fonti di gioco, ma anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni. Gli scontri diretti valgono doppio, vincerli così dà ancora più valore alla partita in sè. Cambi? Bisogna dare merito ai subentrati Sardo, Evacuo e Gioielli, i quali una volta entrati in campo hanno dato quel qualcosa in più che magari mancava”.

Gli highlights

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P