Nel girone B inusuale raffica di anticipi. Il Castel San Giorgio di De Cesare vola con la doppietta di Natiello e batte 2-0 il Vico Equense. 

Crollo al debutto per Messina sulla panchina dell’Audax Cervinara: 4-0 per il Costa d’Amalfi che travolge il Cervo con i la doppietta di Infante e le reti di Guerrera e Lettieri su rigore.

Il Buccino è una delle più belle realtà del campionato: 5-2 in casa dell’eclanese, con doppietta del solito Campione, sempre in gol in questo inizio torneo.

Sorpresa a Sant’Agnello dove l’Alfaterna passa 2-1 con gol di Della Femmina e Somma su rigore. A nulla vale la rete della bandiera di Ferrentino. 

Vittoria di misura anche per il Santa Maria Cilento che sbanca il Novi di Angri con la rete di Cherillo (1-0).

La favorita Palmese, invece, ci rimette le penne contro la Virtus Avellino, perdendo 1-0 con rete di D’Avella.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …