Il proprietario del Sassuolo Giorgio Squinzi è morto a Milano dopo una lunga malattia.

Amministratore unico della Mapei, l’azienda fondata dal padre Rodolfo, l’ex presidente di Confindustria ha sempre avuto una grande passione per lo sport.

Proprio in onore della passione di papà Rodolfo, ex ciclista professionista, Squinzi ha finanziato il team professionista Mapei-Quick Step per dieci anni.

Nel 2002 acquista il Sassuolo Calcio, portando la squadra dalla Serie C2 all’Europa League nel 2016.

Potrebbe interessarti

Polemiche Benevento, Inzaghi al Club di Sky: “Voglio retrocedere con errori miei non degli altri”

Continua la lunga scia di polemiche scaturite dallo scontro salvezza tra Benevento e Cagli…