Tragedia nel mondo del calcio campano dilettantistico. Andrea Baldi, dirigente della Frattese, è morto in circostanze da chiarire da parte degli inquirenti.

Andrea Baldi trovato carbonizzato in un auto

Il dirigente, nonché noto commerciante di occhiali a Frattamaggiore, è stato trovato carbonizzato in un auto nel parcheggio del centro commerciale “Le Porte di Napoli” ad Afragola. Tutte da chiarire le circostanze che hanno portato alla morte di uno dei soci della Frattese. Assai probabili le ipotesi che portano all’omicidio del dirigente che a quanto pare aveva fatto perdere le sue tracce risultando irreperibile anche a telefono.

Andrea Baldi: le condoglianze del Corriere del Pallone

Un uomo sempre disponibile e col sorriso stampato sul viso. Oltre che un dirigente affidabile, Andrea è stato per noi un amico. La notizia della sua morte ci dà estremo dolore. Alla sua famiglia vanno le condoglianze di Carmine Testa, di Claudio Musella e tutta la redazione del Corriere del Pallone.

Potrebbe interessarti

Bonus Collaboratori Sportivi, ecco quando sarà erogato

Habemus bonus. O quasi. Nei prossimi giorni sarà erogato il sostegno statale per i collabo…