Esordio da dimenticare per il Giugliano di Massimo Agovino in serie D. Finisce 4-0 in favore del Castrovillari che già ad inizio partita recrimina per un gol annullato a Gagliardi per fuorigioco. L’inizio è tutto dei calabresi, il Giuliano non riesce mai a trovare la giusta quadratura. Alla mezz’ora Greco porta in vantaggio i padroni di casa.

Nel secondo tempo clamoroso errore di Gagliardi che non si aspetta il passaggio di Pontoriere e calcia a lato . Successivamente, però, il Castrovillari viene premiato da un autogol dello sfortunato Mennella, che taglia le gambe al Giugliano. Il 3-0 è ad opera di Lenza che sfrutta una deviazione di Impagliazzo e nel finale è Puntoriere a battere di nuovo Maisto su punizione. E’ un 4-0 pesantissimo per i tigrotti, già chiamati al riscatto dopo una sola giornata di campionato.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …