In queste ultime ore il difensore della Juventus Daniele Rugani è risultato positivo al Covid-19.

In una nota ufficiale della Juventus sul proprio sito, la società dichiara che prenderà tutte le misure necessarie isolando il calciatore in quarantena.

Rugani nonostante il contagio risulta asintomatico. Una notizia sconcertante per il mondo del calcio ma soprattutto per le squadre con cui il calciatore è stato a contatto.

È prevista la somministrazione dei tamponi a tutti i componenti delle società con le quali la Juventus ha giocato nelle ultime settimane ovvero il Brescia il 16 febbraio e la Spal il 22 febbraio, in qualità di titolare, a Lione in Champions League il 26 e con l’Inter in Serie A l’8 marzo, tra le fila delle riserve.

In attesa dei risultati dei test di laboratorio, c’è subbuglio sulle scelte della UEFA in visione della giornata di ritorno contro il Lione. Non resta nient’altro che aspettare l’evolversi della situazione e sperare che più nessuno abbia contratto il virus

Potrebbe interessarti

Napoli United – Pianura I 0 – 0 I Zigarelli in tribuna

Il big match tanto atteso di questa domenica 11 aprile, termina con un risultato ad occhia…