Raffaele Rivetti ha il Coronavirus. Il capitano dell’Acerrana, squadra di Promozione campana, è stato contagiato alla struttura sanitaria di Sant’Anastasia, dove lavora.

Dalla società

A renderlo noto è la stessa società granata, attraverso un post pubblicato sui profili ufficiali di Facebook ed Instagram. Ecco il post che ha informato tifosi ed appasionati.

Solidarietà

Subito il mondo del calcio ha mostrato tutta la sua soliderietà verso il calciatore, che è in isolamento presso la casa di riposo per anziani di Sant’Anastasia, balzata agli onori della cronaca con circa 50 casi positivi.

In primis è stata la pagina ufficiale del Comitato Regionale Campania (@lndcampania) a pubblicare un messaggio di solidarietà nei confronti del calciatore, che sta bene ed è asintomatico, augurandogli una buona guaragione.

Potrebbe interessarti

Lazio, Farris: “Non è mai rigore quello assegnato al Napoli”

Con il Napoli ormai in perenne silenzio stampa è solo la voce laziale quella che si può as…