I contagi di oggi 23 Aprile in Italia

Angelo Borrelli in diretta dalla sala stampa della Protezione Civile, parla di numeri e dati confortanti.

Per la prima volta infatti il numero dei dimessi e dei guariti supera il numero dei nuovi casi, riscontrati in Italia.

I casi totali infatti sono 189.973 con un incremento di 2.646 persone rispetto a ieri, mentre i dimessi e i guariti sono 3.033 in più rispetto a ieri, per un totale di 57.576. Prosegue quindi un alleggerimento sulle strutture ospedaliere italiane, ad oggi infatti il totale delle persone attualmente positive è di 106.848, con un netto calo rispetto a ieri di 851 pazienti.

Di questi pazienti 2.267 sono in terapia intensiva, quindi 117 in meno di ieri. 22.871  sono i ricoverati con sintomi, quindi 934 in meno rispetto a ieri.

La maggior parte dei pazienti positivi è in isolamento senza sintomi, per un totale di 81.710, si parla quindi del 76% oggi di pazienti affetti da Covid19. Oggi si registrano 464 nuovi deceduti.

Nuovo dato disponibile: i dati dei tamponi effettuati

Da oggi il capo dipartimento Angelo Borrelli ci comunica anche un importante nuovo dato, disponibile sui bollettini della protezione civile, ossia il dato dei tamponi effettuati: il dato di oggi è 1.052.577 persone sottoposte a tampone, solo oggi sono stati effettuati 66.658 tamponi.

Donazioni e Spese della Protezione Civile

Risalgono all’incirca a 129 milioni di euro le donazioni fatte alla protezione civile, sono attualmente stati spesi dal dipartimento circa 71 milioni di euro per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e di ventilatori.

Continua così da 4 giorni il calo dei contagi, la Lombardia resta la regione con la percentuale più alta di circolazione del virus. I dati lasciano proliferare la speranza negli Italiani.

Potrebbe interessarti

ESCLUSIVA | Le prime dichiarazioni di Luigi Sanchez da tecnico della Mariglianese

È arrivata la notizia ufficiale, il nuovo mister alla guida della Mariglianese sarà Luigi …