Quattro calciatori del Real Agro Aversa sono risultati positivi al test per il coronavirus e sono stati posti in isolamento domiciliare. Lo ha reso noto proprio la società granata attraverso un post sulla propria pagina social. Intanto la sfida della prossima settimana contro il Nardò sarà rinviata a data da destinarsi. La formazione aversana era scesa in campo domenica scorsa contro il Portici 1906, la cui società ha già allertato le autorità sanitarie per fare un nuovo giro di tamponi a tutto il gruppo.

Il Comunicato

Questo il comunicato diramato dalla società granata: “Il Covid-19 ha colpito anche il Real Agro Aversa: 4 atleti granata sono risultati positivi al tampone e dovranno quindi osservare il periodo di isolamento domiciliare in attesa della guarigione da questo maledetto virus. La società ha avviato lo screening per tutto il gruppo e nel frattempo ha sospeso tutti gli allenamenti della prima squadra e dei gruppi del settore giovanile che sui campi di Carinaro spesso si alternano per gli allenamento giornalieri. La dirigenza è in attesa delle certificazioni dei calciatori che invierà alla Lega Nazionale Dilettanti per le dovute comunicazioni. La società comunica inoltre che la gara di domenica 25 ottobre contro Nardò sarà rinviata a data da destinarsi. Ai ragazzi positivi il più grande in bocca al lupo da parte del presidente Guglielmo Pellegrino e di tutta la società. Presto i nostri campioni torneranno in campo!

Potrebbe interessarti

Diego Armando Maradona è morto: calcio mondiale in lutto

Una di quelle notizie che mai e poi mai avremmo voluto ricevere giunge dall’Argentin…