Nonostante il cattivo tempo che imperversa su tutta la Campania, si disputano regolarmente i quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza. 

Chi mette una seria ipoteca sulla qualificazione è la Puteolana, che batte 2-0 in casa l’Albanova. A decidere il match del ‘Conte’ la doppietta di Palumbo, contro la squadra di Ferraro già ridotta in dieci per l’espulsione di Migliarotti. 

Debutto amaro per mister Esposito sulla panchina del Pomigliano: la corazzata Afragolese vince 1-0 grazie a una rete di Fava Passaro nel primo tempo, ma al ritorno contro i granata dovrà sudarsi la qualificazione. 

Nella parte bassa del tabellone, riservata alle squadre del girone B, accade di tutto tra Buccino sul Costa D’Amalfi. Njie porta in vantaggio i padroni di casa e Catalano li riprende. Nel finale La Grutta segna la rete del nuovo vantaggio, ma Infante regala a tempo scaduto il pareggio ai ragazzi di Ferullo. 

Pareggio anche tra le due big Polisportiva Santa Maria Cilento e Palmese per 1-1. In vantaggio la squadra di casa con Margiotta su rigore, poi il pareggio di Petrarca per gli uomini di Sanchez. La grande occasione capita a D’Andrea ma il calciatore di Pirozzi fallisce dal dischetto la rete che avrebbe potuto regalare il successo ai cilentani.

Potrebbe interessarti

Palo maledetto, poi la beffa: Savoia fuori dalla Coppa Italia

  All’ultimo rigore, nella porta in cui il Savoia riesce a colpire anche due pali. Es…