Coppa Italia. Turris a testa alta, ma passa l’Arezzo

- Advertisement -

Turris eliminata dall’Arezzo, che vince 1-0 e accede al secondo turno di coppa Italia grazie a una rete di Belloni.

Buon avvio da parte della Turris che cerca di mettere subito in difficoltà i toscani. Fabiano si affida al suo 4-3-3 con Longo assistito da Alma e Sowe, ma in avvio non arrivano grandi occasioni. Il primo tempo scorre via nell’equilibrio, con i corallini che puntano tutto sulle ripartenze, lasciando qualche porzione di campo in più ai padroni di casa. 

Nella ripresa la Turris potrebbe portarsi in vantaggio ma Pissardo nega il gol a Forte. Poco dopo arriva la rete di Belloni a portare in vantaggio l’Arezzo. E’ una rete determinante, che arriva al 9’. Da quel momento in poi la Turris prova a fare di più, ma non sempre le gambe riescono a seguire la testa, cosa più che naturale nella prima domenica di agosto.

Nel finale l’Arezzo è costretto a difendersi a denti stretti per l’espulsione del terzino Sereni, ma in superiorità numerica la Turris non riesce ad agguantare il pareggio e torna a casa mestamente. Anche l’ingresso del nuovo acquisto Prevete si rivela inutile per la formazione di Torre del Greco. 

Per Franco Fabiano c’è tanto da lavorare, ma le indicazioni arrivate nella gara in notturna in Toscana non sono poi così negative contro una squadra di categoria superiore.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P