Sarà Afragolese – Costa d’Amalfi la finale 2020 della Coppa Italia Eccellenza Campania. Le due formazioni hanno staccato il pass oggi, nelle gare di ritorno delle semifinali. Ecco com’è andata.

Prima finale per Masecchia

Giovanni Masecchia porta la sua Afragolese all’ultimo atto. Si tratta della prima volta per il tecnico di Volla, che oggi ha battuto la Puteolana 1902 per 2-0 grazie alla doppietta di un immenso Dino Fava Passaro. Decisivi i due gol dell’attaccante rossoblu, uno per tempo, che regolano la formazione di Ciaramella dopo lo 0-0 del Conte di Pozzuoli dell’andata. I rossoblu la passata edizione si erano fermati appena al primo turno.

Exploit costiero

La vera sorpresa è rappresentata dal Costa d’Amalfi. La formazione costiera aveva archiviato la qualificazione alla finale già nel match d’andata, ma oggi ha rischiato di farsi recuperare i tre gol di vantaggio accumulati nei primi novanta minuti disputati in casa. E’ finita 2-0 infatti, il match di ritorno odierno in casa del Santa Maria Cilento, squadra decisamente meglio attrezzata, visto che occupa il primo posto in classifica nel girone B della categoria. Le marcature di Itri e Della Torre non sono bastate ai giallorossi per centrare la clamorosa rimonta, sfiorata soltanto nell’assalto finale. Il Costa d’Amalfi vola in finale ed ora vuole sognare fino in fondo.

Potrebbe interessarti

UFFICIALE | Maddalonese, arriva il primo colpo: si tratta di Donato Posillipo

Se il buongiorno si vede dal mattino, la sessione estiva di mercato meglio non poteva apri…