serie a calcio in tv

Dopo la lunga sosta natalizia, torna la Serie A. In programma c’è la 20° giornata, la prima del girone di ritorno. Si inizierà di sabato e si terminerà di lunedì con ben 2 partite. Vediamo il programma completo della 20° giornata e tutti i consigli relativi al fantacalcio.

Il programma della 20° giornata di Serie A

Ecco tutte le partite in programma in questo nuovo turno di Serie A, corrispondente alla prima giornata del girone di ritorno.

Sabato 19 gennaio 2019

  • Ore 15.00 Roma-Torino Sky
  • Ore 18.00 Udinese-Parma Sky
  • Ore 20.30 Inter-Sassuolo DAZN

Domenica 20 gennaio 2019

  • Ore 12.30 Frosinone-Atalanta DAZN
  • Ore 15.00 Fiorentina-Sampdoria Sky
  • Ore 15.00 Spal-Bologna DAZN
  • Ore 18.00 Cagliari-Empoli Sky
  • Ore 20.30 Napoli-Lazio Sky

Lunedì 21 gennaio 2019

  • Ore 19.00 Juventus-Chievo Sky
  • Ore 21.00 Genoa-Milan Sky

Consigli Fantacalcio, chi schierare nel 20° turno

Dopo la breve premessa su tutti gli incontri vediamo chi schierare e su chi puntare in questo turno di serie A, il 20° turno per la precisione.

Per quanto riguarda il primo match in programma al sabato, cioè quello tra Roma e Torino, possiamo puntare sulla Roma certamente. La squadra di Di Francesco è in serie positiva ed il morale è alto. Consiglierei di puntare per lo più su Dzeko, Kolarov, Cristante e Manolas anche se tutti i giocatori della Roma dovrebbero fare bene e quindi aiutarvi con i voti al fantacalcio. Nel Torino ricordatevi che Meitè è squalificato. Potete puntare su Iago Falque, giocatore che garantisce sempre una buona media voti.

Passiamo ora ad un altro match del sabato, quello tra Udinese e Parma. Non potete fare a meno di schierare Fofana, uno dei leader indiscussi di questa Udinese 2018/2019. Ad inizio anno c’era qualche dubbio sul giocatore, ma adesso è diventato un punto forte assieme a De Paul. Nel Parma Bruno Alves potrebbe garantirvi un buon voto. Gervinho per il Parma p imprescindibile, quindi va messo sempre, anche se a volte potrebbe portarvi il 5. E’ imprevedibile anche se al momento deve recuperare brillantezza. Inglese OK.

Sempre al sabato, precisamente alle 20.30, scenderà in campo l’Inter contro il Sassuolo, match a SEMI-PORTE CHIUSE dopo la questione dei cori razzisti verso un giocatore del Napoli. In questo caso i giocatori dell’Inter, se li avete, vanno inseriti tutti. Il Sassuolo è un’ottima squadra ben allenata ma l’Inter ultimamente pare avere trovato nuovamente armonia. Da “rischiare” anche gli eventuali panchinari dell’Inter che potrebbero subentrare, ci riferiamo ad esempio a KEITA e MARTINEZ. Non è la prima volta che entrano e realizzano un goal, magari quello decisivo. Per quanto riguarda i giocatori del Sassuolo, invece, di solito il portiere Consigli si esalta nei match contro l’Inter, ma potrebbe prendere molti goal. Se al vostro Fantacalcio non c’è il malus per il goal subito allora sicuramente prenderà un bel voto. Prudenza con Boateng, lo so che siete tentati nell’inserirlo subito, ma torna dopo un mese abbondante e non ha i 90 minuti nelle gambe.

Eccoci giunti alle partite domenicali. La prima che parte è alle 12.30 ed è Frosinone – Atalanta. Il Frosinone cerca il riscatto in casa ma sarà dura contro una ritrovata Atalanta.  Ricordiamo che Ciano è rigorista ma non avrà una partita facile. Per il resto evitate quasi tutti, non è la partita giusta per puntare sui ciociari. Nell’Atalanta, dopo le splendide prestazioni, sarebbe una pazzia non schierare Zapata e Ilicic(Gasperini lo metterà di nuovo in panchina?) Per il resto si possono schierare quasi tutti gli orobici visto lo stato di forma di tutta la squadra.

Fiorentina – Sampdoria è uno dei match che si giocherà alla domenica pomeriggio. C’è grande curiosità intorno alla scelta del modulo per la fiorentina dopo l’arrivo di Muriel. Se si passasse al 3-5-2 non solo giocherebbero sia Simeone che Muriel, ma salirebbe anche la posizione in campo di Biraghi. Purtroppo, per tutti quelli che hanno investito ad inizio anno su Pjaca (me compreso) vi posso dire che potrebbe essere messo ufficialmente da parte. Per quanto riguarda i giocatori da schierare consiglio Chiesa, Veretout e Benassi nella fiorentina (da mettere sempre) e Quagliarella nella Sampdoria. Jankto dovrebbe sostituire l’infortunato Linetty non lo rischierei, sta giocando troppo poco ultimamente. Può essere una buona mossa Ramirez, mentre Caprari parte sempre avvantaggiato per una maglia da titolare anche sul nuovo arrivato Gabbiadini.

Spal – Bologna, sempre delle ore 15, potrebbe essere l’ultimo appello per Inzaghi ma anche per la Spal. Viviano partirà subito titolare. Da schierare nella Spal il solito Lazzari da oltre la sufficienza. Va bene anche puntare su Kurtic o su uno dei due attaccanti: non stanno andando benissimo, ma se non ora quando? In casa felsinea dovrebbe giocare il nuovo acquisto Soriano, mentre Sansone parte leggermente dietro al duo Palacio – Santander, col paraguaiano che ha segnato nell’ultima contro il Napoli e può essere lanciato. Skorupski solo se in emergenza, in difesa la scelta migliore sinora è stata Calabresi. Giornata difficile per Dijks sulla corsia di Lazzari, impiegabile Poli.

Cagliari vs Empoli delle ore 18.00 potrebbe dare conferme al Cagliari e far sprofondare l’Empoli. Potrebbe partire subito titolare il neo-arrivato Birsa in una coppia di trequartisti con Joao Pedro alle spalle di Pavoletti, che è però in dubbio per una contusione. Buona scelta in porta Cragno, anche se di Caputo non ci si può fidare, bene anche Srna e Barella – da inserire sicuramente, anche perchè garantiscono sempre bei voti. Nell’empoli è da inserire sempre e comunque Caputo. Essendo in dubbio La Gumina può riprendere quota Zajc, da valutare a seconda delle alternative. Se cercate la sufficienza potete provare con Silvestre, Di Lorenzo e Traorè, appena acquistato dalla Fiorentina per giugno, ma l’assenza per squalifica in mediana di Bennacer e Krunic si farà sentire.

Napoli vs Lazio. Il Napoli attende di sapere se può usare o meno Koulibaly. Se dovesse esserci il senegalese è ovviamente da inserire. Con anche Allan e Insigne out per squalifica, si può puntare su RuizMertens Milik, tenendo Verdi come possibile sorpresa.  Per quanto riguarda la Lazio da evitare i difensori (si può salvare giusto Acerbi che il suo 6 lo port sempre a casa ). Milinkovic è in netta ripresa e va messo, così come anche Luis Alberto e Immobile, che possono essere i più pericolosi tra gli ospiti. Partitaccia per Leiva e per gli esterni di centrocampo. Eviterei di schierare Albiol e Luiz Felipe, più in difficoltà di altri negli spazi aperti.

Juventus-Chievo  si gioca al lunedì. Inutile dire che della Juventus vanno schierati sempre tutti, visto che le vince quasi tutte. Eviterei l’intero undici clivense, forse da mettere il solo Sorrentino – sempre se al vostro fantacalcio non c’è il malus del goal subito. Assolutamente no ai difensori, mentre gli unici a potervi regalare qualche sorpresa potrebbero essere l’ex Giaccherini e Pellissier. Ma le possibilità solo ristrette: contro la Juve meglio non scommettere.

Milan vs Genoa, ultima partita del terminabile turno di Serie A, al lunedì. Il Milan dopo aver perso in supercoppa italiana cerca subito il riscatto. Nel Genoa mancherà Piatek, autore di più del 50% delle reti segnate dal Grifone in Serie A finora (13 su 25). Il sostituto sarà uno tra Favilli e Pandev, dei quali comunque dovreste avere alternative migliori. A centrocampo Hiljemark è in dubbio e né Rolon né Veloso portano bonus. Gli esterni possono portare la sufficienza, come in realtà anche i difensori, alle prese con un Milan a secco di gol in quattro delle ultime cinque di campionato. Radu non è consigliato, ma potrebbe stupire.

Potrebbe interessarti

Figc Campania: “pitturazione striscia colorata blu sul viso degli atleti”

Il comitato regionale Campania, sia quello dilettantistico che quello relativo al settore …