Con le cessioni di Tedesco, di Paola e di Sbordone, Il Gladiator del neo tecnico Alessio Martino e, con il mercato aperto fino al 31 Marzo, piazza un buon colpo in entrata. Dal Bitonto è arrivato il centrocampista classe 2000 Alessandro Caruso. Il giovane calciatore ha già acquisito varie esperienze nel campionato di quarta serie vestendo le maglie di Gelbison, Ponsacco e Bitonto. Il centrale, ha già sostenuto il suo primo allenamento con i suoi nuovi compagni d’avventura e, non vede l’ora di mettersi in discussione per l’obiettivo della salvezza del club sammaritano. I nerazzurri non vincono da ben 13 gare di campionato, una crisi che, è iniziata da inizio dicembre, dopo la vittoria interna contro la Nocerina. Con i risultati che, giornata dopo giornata, non sono arrivati, del Sorbo e soci sono scesi al penultimo posto in classifica.

Obiettivo tornare a vincere:

Con la classifica che si è fatta sempre più preoccupante, il Gladiator sa che l’unico antidoto per far tornare il sereno e, allontanare lo spettro della retrocessione, è la vittoria. La prossima gara di campionato, vedrà il sodalizio sammaritano in quel di Arzachena. La gara di andata è stata equilibrata terminata a reti bianche. Con le giornate che diminuiscono giornata per giornata, ogni errore costerà caro. Il team in queste ore sta lavorando duramente per poter raccogliere la prima vittoria nel girone di ritorno che, potrà segnare una svolta per il prosieguo del campionato, svolta chiamata, salvezza nella quarta serie nazionale.

Potrebbe interessarti

Il Gladiator sistema centrocampo e attacco

Il Gladiator non si ferma più. E’ di queste ore l’annuncio di due pedine fonda…