Crisi settori giovanili, in Italia le difficoltà nel crescere i giovani continuano e si fanno sempre più gravi. Tra i club professionistici del bel paese non solo per la scarsa fiducia verso i ragazzi (spesso si preferisce, a parità di bravura, lo straniero rispetto al ragazzo italiano) ma anche per strutture decisamente non all’altezza rispetto ad altre nazioni europee.

A conferma di ciò vi basti pensare che c’è solo l’inter tra i primi 50 settori giovanili europei all’interno della particolare classifica stilata dal Cies.

Il CIES Football Observatory (Centro studi sul calcio europeo con sede in Svizzera), infatti, ha stilato una particolare classifica relativa ai settori giovanili, i vivai che producono giovani per i campionati più importanti al mondo analizzando proprio il numero di giocatori attualmente presenti nelle top 31 leghe europee.

L’inter unica italiana

Secondo lo studio pubblicato il miglior settore giovanile europeo è quello degli olandesi della Ajax, avendo ben 77 prodotti delle giovanili che giocano in uno dei 31 campionati europei. Non è una sorpresa che a primo posto ci sia ancora l’Ajax, in Olanda i settori giovanili vengono presi molto in considerazione.

Al secondo posto a pari merito ci sono Dinamo Kiev e Partizan Belgrado con 69 giocatori e la Dinamo Zagabria con 66. Prima e unica fra le italiane ferma al 49esimo posto in classifica con 28 giocatori è l’Inter. 

Eccovi la classifica completa riportata sul sito:

classifica settori giovanili mondiali

Limitando la ricerca alle prime cinque leghe più famose d’Europa (parliamo del campionato Italiano, Spagnolo, Inglese, Tedesco e Francesce) con la graduatoria di colore verde, al primo posto c’è il Real Madrid (36 calciatori). Come detto il miglior settore giovanile d’Italia è quello dell’Inter che ha fornito 21 giocatori che al momento giocano nei campionati “maggiori” europei.

Al secondo posto fra le squadre italiane c’è la Roma con 17 e poi Atalanta e Milan con 15 mentre la Juventus si ferma in 37esima piazza con 13 giocatori.

Le sorprese? Rennes e Athletic Bilbao sono al 4° e 5° posto con 26 e 24 giocatori. 

Se vi interessa consultare la classifica completa eccovi il link al sito ufficiale del CIES.

Potrebbe interessarti

Inter, inizia l’era Marotta

Oramai come si suol dire mancava solo l’ufficialità ed è arrivata, finalmente, anche…