Gigi Squillante sarebbe fuori dai piani del Pomigliano. Sembra essere terminata ancor prima di cominciare l’avventura dell’ex allenatore dell’Ercolanese alla corte di Pipola.

Clamoroso

Ufficializzato appena il 19 giugno, pare che tra la società e l’allenatore non sia partito il giusto feeling e le parti sono ormai troppo lontane. Tanto che il direttore Biagio Seno sembra che stia già contattando altri allenatori per trovare l’uomo giusto che guiderà il Pomigliano nella stagione 2020/21.

Alla base del divorzio ci sarebbe l’immobilità sul mercato della società granata, che con l’avvento dell’allenatore sarnese ha praticamente stabilito di voler disputare un campionato di vertice. Obiettivo: Serie D. Ma proprio quella di Squillante è stata l’unica ufficialità mossa dal Pomigliano, mentre le altre (Frattese e Pianura su tutte) non stanno a guardare. È così che Squillante pare abbia deciso di abbandonare la guardia, non contento delle garanzie offerte dalla società.

Nuovi nomi

Biagio Seno dunque, è alla ricerca di un sostituto per la guida tecnica del Pomigliano. Con molti big già con la panchina acquisita, non sarà facile trovare un nome all’altezza di mister Squillante. L’identikit potrebbe trasformarsi in un giovane di belle speranze, magari con qualche stagione importante già alle spalle.

I primi nomi che potrebbero inquadrarsi in queste caratteristiche sono quelli di Antonio Maschio ed Alfonso Camorani. L’ex Frattese è uno dei giovani tecnici più in crescita del panorama campano e potrebbe fare al caso della squadra granata. L’allenatore casertano, in uscita dal Tre Pini Matese, con cui ha conquistato una Coppa Italia Eccellenza ed un secondo posto in campionato in Molise, rappresenta il giusto binomio tra esperienza e giovane età, tale da poter riconquistare i tifosi del Gobbato.

Passo indietro

Resta comunque, un clamoroso passo indietro quello fatto dal Pomigliano, che rischia un ridimensionamento rispetto ai proclami iniziali. Altre voci provenienti dalla città napoletana del Lingotto, parlano di nuovi soci che entrerebbero in società. Questa eventualità potrebbe mettere in discussione anche la stessa figura di Biagio Seno, così come annunciato dai colleghi di SportCampania.it.

Potrebbe interessarti

Dallo Sport Village al contratto con la Juventus: il sogno di Alex Riccio continua

Alex Riccio è ufficialmente un calciatore professionista. Meglio ancora. Alex Riccio è uff…