In vista della delicatissima sfida contro la Nocerina, l’allenatore del Savoia, Mauro Chianese, ha parlato alla stampa.

Le parole del tecnico del Savoia, Mauro Chianese

Il club oplontino ha riportato le dichiarazioni dell’allenatore. Ecco quanto si legge dai canali ufficiali del club:

“Dispiace molto per non aver raggiunto i tre punti con il Monterosi. La squadra ha evidenziato dei miglioramenti rispetto alla gara contro il Nola sia dal punto di vista fisico che mentale. Volevamo centrare la vittoria, e l’avremmo meritata, quindi è un peccato anche perché poi nella visione di alcuni episodi sarebbe potuta anche andare diversamente. Portiamo a casa la prestazione e lavoriamo sugli aspetti positivi che secondo me sono stati tanti. I ragazzi lavorano bene e si applicano molto durante la settimana. Stanno facendo loro i nuovi concetti di gioco, poi è normale che più tempo si ha per lavorare meglio è per tutti. C’è però tanta voglia, questa è un gruppo di professionisti”.

L’allenatore ha poi continuato: “E’ normale che quando non si vinca da un po’, ci sia un pochino di paura insita dei ragazzi. La squadra vuole tornare al successo per i tifosi, la proprietà e per se stessi. E’ un qualcosa di fisiologico che succede nel calcio. Quello di domani è un match importante, un derby sentito da ogni punto di vista. Partite come questa possono cambiare il corso di un’intera stagione, la stiamo preparando nel miglior modo possibile. Arriviamo mentalmente e psicologicamente con tanta consapevolezza, noi siamo il Savoia e dobbiamo andare a Nocera per fare la nostra gara. Rappresentiamo due città importanti, due società gloriose, mi auguro possa essere una giornata di sport. Abbiamo recuperato Poziello, mancherà solo Cipolletta per squalifica, siamo praticamente al completo. Giocheremo il derby con tanta fame di vittoria”.

Potrebbe interessarti

Serie D, solo uno 0-0 nel derby tra Nocerina e Savoia

Ancora un pareggio per la formazione di Torre Annunziata, il quinto di fila. Dopo il pareg…