Sono gli ultimi minuti della settantunesima edizione del festival di Sanremo, e sono appena appena stati dichiarati i vincitori della competizione musicale: i Maneskin.

Il gruppo rock si è formato nel 2015 quando Victoria  de Angelis (basso) e Thomas Raggi (chitarra) hanno formato una band al Licep J.F. Kennedy di Roma. Successivamente al gruppo si aggiunge il Damiano David (voce) e,  tramite un annuncio su Facebook, anche Ethan Torchio (batteria).

I Maneskin raggiungono il grande pubblico attraverso il programma televisivo X Factor, al quale partecipano nel 2017. Nonostante non vincano, fanno il primo incontro con il loro mentore Manuel Agnelli (il grandissimo frontman del gruppo rock Afterhours) il quale li accompagnerà anche durante una serata del festival di Sanremo 2021.

Fu proprio ai tempi di X Factor che, oltre ad incontrare Agnelli, scopriamo le preferenze calcistiche della band. Damiano dichiarò il suo amore per la Roma: “Sogno di essere il nuovo Totti” aggiungendo: “Sto a scherza’, Totti è unico“. Passione calcistica ereditata dal padre che lo portava all’Olimpico, oltre a seguire i giallorossi in trasferta. Il cantante nel backstage del Teatro Ariston è stato immortalato mentre seguiva una partita della Roma.

Dopo la vittoria a Sanremo, oggi il gruppo ringrazia tutti su Instagram con questo post:

 

Che dire? Noi tutti speriamo di vederli presto dal vivo. Lo sapete che i Maneskin hanno fatto anche un film? Si chiama This is Maneskin (ecco il trailer ufficiale) e racconta il loro processo creativo. Pensate che il lungometraggio è stato girato dalla band con delle videocamere Go pro. Se invece preferite guardare una loro intervista, quì  trovate quella completa a Radio 2.

Potrebbe interessarti

Tutti contro Willie e il rapper contro il razzismo

Galeotto fu Twitch. In una diretta radiofonica, Willie Peyote commenta con parole ruvide i…