Champions League, Real Madrid-Chelsea termina 1-1 la semifinale d’andata

- Advertisement -

Allo stadio Alfredo Di Stefano è andata in scena la prima semifinale d’andata di Champions League. In campo Real Madrid e Chelsea.

Gara che è partita subito a grandi ritmi, con le due formazioni che non si sono affatto risparmiate. Al 10′ Courtois è stato chiamato alla gran parata su un tiro di Werner che aveva raccolto al meglio la sponda di Pulisic. Al 14′ lo stesso Pulisic è l’autore del vantaggio dei Blues: il dieci degli inglesi in piena area ha superato prima Courtois e poi ha calciato a porta, trovando il gol. Al 23′ è stato il momento della prima super occasione dei padroni di casa con Benzema che dalla distanza ha scheggiato il palo e non ha trovato l’1-1. Al 29′ Benzema ha siglato il gol del pareggio controllando di testa girando con un gran destro un pallone imprendibile per Mendy. Ad apertura della ripresa ci ha provato Werner ma da posizione defilata non ha impensierito Courtois. Dopo una fase piuttosto bloccata in cui le due squadre hanno faticato a rendersi concretamente pericolose, Ziyech ha tentato di scuotere i suoi, però il tiro non ha impensierito il portiere avversario. All’88’ Varane ad un passo dal 2-1 di testa sugli sviluppi di un corner, ma la deviazione di un difensore avversario ha fatto in modo che la palla finisse fuori. Dopo i tre minuti di recupero all’Alfredo Di Stefano il match è terminato 1-1.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P