Cessione Sampdoria: la situazione

- Advertisement -

Che sarebbe stata una corsa contro il tempo era già stato messo in preventivo, ma a quanto pare si potrebbe fare prima del previsto. Il riferimento è all’acquisto della Sampdoria, storia travagliata e che ad un certo punto sembrava essere un classico vicolo cieco.

In questi giorni, accanto a smentite ed alternanza di voci più o meno dissonanti, qualcosa si è mosso ed in concreto. Due sono le società al centro della trattativa che eviterà il fallimento di una delle storiche società calcistiche italiane; il primo nome è quello della Aser Ventures di Andrea Radrizzani, il secondo è la Gestio Capital di Matteo Manfredi (socio dello stesso proprietario del Leeds).

Cessione Sampdoria: la situazione

Entrambe le società sono appoggiate da un colosso, ovvero il QSI di Nasser Al-Khelaifi (numero uno del PSG). Ebbene, stando a quanto riportato proprio dai francesi de L’Equipe, il gruppo del Qatar entrerà come azionista di minoranza nella nuova società doriana guidata dal duo Radrizzani-Manfredi. 

In questa sorta di partnership allargata potrebbero inoltre entrare anche i San Francisco 49ers, società di football americano che dal 2018 detiene il 49% del capitale del Leeds, ergo anch’essa legata a Radrizzani.

Il gruppo italo-qatariota punta così a chiudere in fretta l’accordo per salvare e rilanciare la Sampdoria. In tal senso, domani alle 15 è in programma l’assemblea straordinaria per stabilire l’aumento di capitale necessario per tenere in vita il club blucerchiato. Si vocifera che già nella mattinata Radrizzani potrebbe chiudere l’accordo e sedersi al tavolo da nuovo proprietario.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.