Cesena – Mantova 2-1: gli highlights

- Advertisement -

Il Cesena batte 2-1 il Mantova, grazie alle reti di Bortolussi e Caturano. Sul finire del primo tempo il Mantova accorcia con il rigore trasformato da Ganz. Nella ripresa entrambe le formazioni cercano la via del gol che non arriva. Colsi al triplice fischio la formazione di Viali può festeggiare il passaggio del turno e continuare al sua corsa alla Serie B. 

Partita equilibrata, ma vince il Cesena – Guarda gli highlights

Subito pericoloso il Mantova che va vicino al vantaggio con Guccione dopo appena 60 secondi, ma non trova lo specchio. Il giocatore ospite ci prova nuovamente poco dopo dagli sviluppi di un calcio di punizione, ma Zeppella sventa tutto. Il Mantova nella prima parte è più cattiva sfiora il vantaggio ancora con Ganz, bel tiro dal limite, e Pinton che a tu per tu con il portiere locale sbaglia. Alla mezz’ora è il Cesena a sbloccarla: Zeppella fa sfonda a Bortolussi che insacca in rete. Il raddoppio arriva al 35’ dagli sviluppi di di un calcio d’angolo con Caturano. I locali sfiorano il tris con Zecca, ma l’estremo difensore Zanandrea compie una gran parata. Sul finire del primo tempo il Mantova accorcia su calcio di rigore: Zappella atterra Ganz in area, lo stesso Ganz trasforma il calcio di rigore.

Nella ripresa gli ospiti cercano il pari per rientrare in partita. Ci vanno vicino con Guccione che impegna Nardi, un minuto dopo è il figlio d’arte Ganz, ma è ancora l’estremo difensore bianconero a sventare il tutto. Al 28’ il Cesena protesta per un rigore non concesso: Di Gennaro a contatto con Panizzi cade in area, ma il direttore di gara lascia correre. Un minuto dopo è ancora Ganz, il più pericoloso per il Mantova, a sfiorare il pareggio. Il Cesena risponde con Caturano e Guccione, ma non inquadrano la porta. Al 41’ è ancora il Cesena a sfiorare il 3-1 con una bella girata di Ricci. Al triplice fischio è il Cesena a continuare il percorso nei play off. 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P