L'allenatore ZEMAN

Torniamo a parlare del “signor” 4-3-3, Zeman. In una recente intervista ha dichiarato di non sentirsi ancora in pensione e di avere ancora tanta voglia di allenare. Ecco, una buona notizia per i suoi fans (e ne sono molti). Dove potrebbe andare il tecnico Boemo?

Le parole del boemo sulla voglia di allenare

Ora non ho niente da fare. Nel calcio tanti pensano che sia vecchio, ormai. Ma come dico a chi me lo ricorda, io non devo correre sul campo. Deve correre la testa, e quella funziona ancora bene

Queste le parole di Zeman a repubblica qualche giorno fa.

Dove potrebbe andare Zeman

Il Serie B moltissimi club vorrebbero puntare su di lui. Nella Serie cadetta già muovendo i primi tasselli delle panchine che si contenderanno il campionato nella prossima stagione e a tutt’oggi una panchina vacante è quella del Pescara. Gli abruzzesi al momento avrebbero sondato il campo per Bepi Pillon ma allo stesso tempo vorrebbero aprire un nuovo ciclo e investire molto sui giovani.

E chi è il “maestro” per eccellenza quando si parla di giovani e della loro valorizzazione? Certo, Insigne, Immobile, Verratti, Destro (solo per citarne alcuni) sanno di cosa sto parlando, no? 🙂 Di Zeman ovviamente.

Daniele Sebastiani avrebbe lanciato addirittura l’ipotesi dell’ennesimo ritorno di Zeman. Il presidente a proposito del nuovo allenatore ha dichiarato: “Zauri in pole? Zeman può darsi. Come allenatore lo adoro, poi non mi sono piaciute altre cose, ma come tecnico non posso che essere entusiasta”. 

Ad ora sembra più una battuta quella del numero uno del Delfino, ma di sicuro Zeman sarebbe pronto a tornare in sella o al Pescara o in qualche altro club professionistico.

Di certo a questo calcio “brutto” il suo gioco e la sua imprevedibilità non potrebbero che far bene, non credete?

Potrebbe interessarti

Mauro Bellugi, il dramma a Live non è la D’Urso dal letto d’ospedale: «Così il Covid si è preso le mie gambe»

L’ex calciatore dell’Inter, Mauro Bellugi, dopo aver contratto il Covid ha per…