Napoli in tilt per Maradona. Il lungomare si blocca per le riprese del docufilm sul Pibe de Oro e la polizia municipale è costretta agli straordinari. In realtà, in un’Alfa degli anni ‘80 c’è Nazareno casero, l’attore che interpreta Diego in Sueño Bandito (dove guardare la fiction).

La produzione ha ricreato le scene degli anni in cui Diego è stato a Napoli in maniera entusiasmante e la somiglianza del protagonista con il vero Maradona è stata talmente impressionante che le persone si fermavano a guardare le riprese. Sul lungomare, nei pressi dell’hotel Vesuvio, è servito l’intervento dei vigili urbani. 

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …