CASORIA. Dopo la difesa e l’attacco, il Casoria pensa alla mediana: Domenico Di Fusco è il nuovo centrocampista per mister La Manna.

Giovanili tra il Napoli e il Padova, con la compagine veneta esordio in serie C a 16 anni. Due anni di D tra Belluno ed Este, la C a Matera e poi ancora Este in D.
Un anno in Campania a Quarto (Eccellenza), poi un infortunio alla caviglia a Mestre, e il passaggio alla Luparense (D). L’ultima stagione a Trento, amichevole vs il Napoli a luglio, campionato e coppa di Eccellenza vinti.

Napoletano classe ’90, centrocampista duttile e veloce, mezzala di qualità, bravo negli inserimenti, adattabile come esterno, Domenico ha una buona vena realizzativa (10 reti nella stagione a Quarto) e un’ottima propensione a fornire assist.

“Ringrazio la società che ha creduto in me, tornare a casa, a Napoli, in una piazza ambiziosa come Casoria, mi dà entusiasmo e voglia di cominciare. Conosco già diversi elementi presenti in rosa, credo potremo raggiungere gli obiettivi societari e dare soddisfazioni ai nostri tifosi”, questa la prima dichiarazione viola di Domenico Di Fusco.

FONTE UFFICIO STAMPA CASORIA CALCIO

Potrebbe interessarti

Sconfitta dal sapore amaro per una buona Flegrea in quel di San Giorgio

SAN GIORGIO. Sconfitta amara per la Flegrea, che dopo aver dominato gran parte della gara,…