CASORIA. Dopo la difesa e l’attacco, il Casoria pensa alla mediana: Domenico Di Fusco è il nuovo centrocampista per mister La Manna.

Giovanili tra il Napoli e il Padova, con la compagine veneta esordio in serie C a 16 anni. Due anni di D tra Belluno ed Este, la C a Matera e poi ancora Este in D.
Un anno in Campania a Quarto (Eccellenza), poi un infortunio alla caviglia a Mestre, e il passaggio alla Luparense (D). L’ultima stagione a Trento, amichevole vs il Napoli a luglio, campionato e coppa di Eccellenza vinti.

Napoletano classe ’90, centrocampista duttile e veloce, mezzala di qualità, bravo negli inserimenti, adattabile come esterno, Domenico ha una buona vena realizzativa (10 reti nella stagione a Quarto) e un’ottima propensione a fornire assist.

“Ringrazio la società che ha creduto in me, tornare a casa, a Napoli, in una piazza ambiziosa come Casoria, mi dà entusiasmo e voglia di cominciare. Conosco già diversi elementi presenti in rosa, credo potremo raggiungere gli obiettivi societari e dare soddisfazioni ai nostri tifosi”, questa la prima dichiarazione viola di Domenico Di Fusco.

FONTE UFFICIO STAMPA CASORIA CALCIO

Potrebbe interessarti

Napoli – Arsenal 0-1: agli azzurri non riesce l’impresa. Partenopeo fuori dall’Europa

NAPOLI – ARSENAL 0-1 NAPOLI (4-4-2): Meret Maksimovic (46’ Mertens), Chiriches, Koul…