Pari blando. La Casertana non è riuscita ad imporsi tra le mura amiche contro una Sicula molto organizzata. Gli ospiti hanno portato a casa un punto prezioso contro una squadra sulla carta superiore.

“Non abbiamo creato come al solito. Troppo confusi in avanti; abbiamo affrontato una formazione che ha fatto il suo ed è riuscita a non perdere. Volevamo vincere, ma ci è mancato il guizzo finale”. Così analizza a caldo la gara mister Ginestra che si gode un Ernesto Starita che è un grande spolvero il questo periodo e che oggi ha siglato il pareggio dopo il vantaggio ospite al 6’ ad opera di Petta.

di Francesco Camerlingo

Potrebbe interessarti

Casertana-Avellino. Sarà grande pubblico al Pinto

di Francesco Camerlingo Un derby che torna in Lega Pro dopo 26 anni tra Casertana e Avelli…