Pari blando. La Casertana non è riuscita ad imporsi tra le mura amiche contro una Sicula molto organizzata. Gli ospiti hanno portato a casa un punto prezioso contro una squadra sulla carta superiore.

“Non abbiamo creato come al solito. Troppo confusi in avanti; abbiamo affrontato una formazione che ha fatto il suo ed è riuscita a non perdere. Volevamo vincere, ma ci è mancato il guizzo finale”. Così analizza a caldo la gara mister Ginestra che si gode un Ernesto Starita che è un grande spolvero il questo periodo e che oggi ha siglato il pareggio dopo il vantaggio ospite al 6’ ad opera di Petta.

di Francesco Camerlingo

Potrebbe interessarti

Napoli, Lobotka atteso in città

di Francesco Camerlingo Stanislav Lobotka sarà il nuovo playmaker del Napoli. Intesa raggi…