Casertana – Potenza 0-0

Casertana (3-5-2): Cerofolini; Rainone, Silva, Ciriello (Caldore); Longo (Adamo), D’Angelo, Santoro (Varesanovic), Paparusso (Origlia), Zito; Starita, Castaldo. All.: Ginestra

Potenza (3-4-3): Ioime; Giosa, Emerson, Sales; Ricci (Dettori), Coppola, D’Angelo Sonny (Viteritti), Coccia; Isgrò (Iuliano), Franca (Murano), Ferri Marini (Volpe). All.: Raffaele

Arbitro: Cudini di Fermo

Ammoniti: Longo (Cas); Sales (Pot)

Espulsi: 92’ Zito (Cas)

La partita

Pareggia ancora, stavolta zero a zero, la Casertana nel suo ritorno in campo dopo la beffa di domenica scorsa contro il Francavilla, e lo fa contro il Potenza in questa gara valevole per la ventesima giornata, rinviata a suo tempo per lo sciopero proclamato dalla Lega di Serie C.

Avversario complicato per i falchetti, i lucani stanno disputando un’ottima stagione e occupano una posizione stabile nei play off, che proprio i rossoblù di casa inseguono.

Il primo tempo regala poche emozioni e molto equilibrio, gli ospiti forse sono più manovrieri, ma alla fine la divisione della posta è scontata per quello visto.

Nella ripresa la gara continua sulla falsariga del primo tempo, la Casertana sembra un po’ più intraprendente, ma gli ospiti controllano bene il gioco.

La girandola di cambi non sortisce effetti, nel finale è il Potenza ad avere l’occasione più ghiotta, con Ferri Marini che colpisce la traversa, ma lo zero a zero resiste fino alla fine, anche con i padroni di casa in dieci per l’espulsione nel recupero di Zito.

Potrebbe interessarti

Accadde Oggi | 14 luglio 2018: Inghilterra ancora una volta fuori dal podio mondiale

Ha sempre avuto poca fortuna l’Inghilterra nella massima competizione calcistica mondiale,…