Caserta – Si lavora già al campo di allenamento in vista del prossimo impegno tra le mura amiche del Pinto: arriva la Sicula Leonzio in cerca di riscatto.

Gli ospiti, allenati da mister Greco, hanno solo cinque punti in classifica. Un attacco che stenta a capitolare con una difesa un po’ troppo ballerina, impongono un cambio di rotta, almeno sotto il profilo tattico.

Mister Ciro Ginestra, analizza invece il momento della Casertana: “Dobbiamo migliorare le due fasi. Nelle ultime uscite abbiamo incontrato non poche difficoltà, e mi riferisco soprattutto alla fase di non possesso. Questo va evitato; farsi trovare pronti ad ogni impegno è doveroso”.

RAINONE

“È il nostro capitano e vero atleta, serio e professionale. Averlo ritrovato ci consente di esser più tranquilli là dietro….”

IL PINTO

“Per noi è la nostra casa. Giocare davanti al nostro pubblico ci inorgoglisce e ci da forza. Una forza che ci serve per battere il prossimo avversario”.

LA SICULA LEONZIO

“Stimo molto questa squadra e il suo allenatore. Hanno grinta e vorranno uscire indenni dal confronto. Ci faremo trovare pronti perché serve il risultato pieno domenica”. Parola di Ciro Ginestra

Potrebbe interessarti

Napoli, Lobotka atteso in città

di Francesco Camerlingo Stanislav Lobotka sarà il nuovo playmaker del Napoli. Intesa raggi…