Casarano-Sorrento 1-1: beffa finale per i rossoneri | cronaca, tabellino e highlights | Serie D

- Advertisement -

Dodicesimo turno di campionato. Si affrontano Casarano e Sorreno che navigano nella parte centrale del girone H – Serie D.

LA CRONACA

Quinto risultato utile consecutivo per il Sorrento, beffato in quel di Casarano dato che i rossoneri erano avanti di un gol (ed in doppia superiorità numerica) fino a due minuti dal termine. A Iadaresta ha risposto Tedesco.

Mister Cioffi ha confermato il collaudato 3-5-2 nonostante alcune assenze di rilievo, inserendo Romano a sinistra con Diop mezzala.

Nel primo tempo, al 15’ Sorrento vicino al gol con Mansi su azione d’angolo. Pochi pericoli per i rossoneri fino alla conclusione della frazione quando invece i costieri potevano portarsi in vantaggio con La Monica che non ha concluso bene su assist di Cassata e con Iadaresta il quale non è arrivato per poco all’appuntamento con il gol.

Ad inizio ripresa si è visto il Casarano con Dambros, facile la parata di Volzone. Poco dopo proteste ospiti per un atterramento in area di Cassata che il direttore di gara non ha sanzionato con il penalty. Al 70’ Casarano in dieci per l’espulsione di Meduri per doppia ammonizione e quattro minuti dopo, il Sorrento beneficia di un rigore per fallo di Sanchez (anch’egli espulso) su La Monica. Il bomber Iadaresta realizza portando in vantaggio i rossoneri. A questo punto il Sorrento, abbassandosi troppo, rischia di subire con Santarcangelo che si è reso pericoloso di testa prima del gol del pareggio di Tedesco all’88’ minuto che ha avuto per i rossoneri il sapore della beffa.

IL TABELLINO | Casarano-Sorrento 1-1

CASARANO (4-3-3): Ianni; Coronese, Rizzo G. (dal 25’ s.t. Santarcangelo), Sanchez, Di Biasi; Meduri, Freddo (dal 1’ s.t. Maraschio), Coria; Atteo (dal 44’ s.t. Florio), Da Silva (dal 16’ s.t. Tedesco), Avvantaggiato (dal 45’ s.t. De Stefano) (Montoya, Greco, Patronelli, De Stefano, Manca). All.: Calabuig

SORRENTO (3-5-2): Volzone; Manco, Mezavilla, Mansi; Russo, La Monica (dal 28’ s.t. La Monica), Virgilio, Diop (dal 35’ s.t. Sannino), Romano; Cassata (dal 46’ s.t. Procida), Iadaresta (Del Sorbo, Ferraro, Selvaggio). All.: Cioffi

MARCATORI: Iadaresta (S) rig. 21’, Tedesco (C) 43’ s.t.
Arbitro: Poli di Verona (De Luca-Milillo)
Note: spettatori 300 circa, giornata primaverile e temperatura gradevole.
Espulsi: Meduri al 20’ s.t. per doppia ammonizione e Sanchez al 21’ s.t. per fallo da ultimo uomo. Amm.: Di Biase, Meduri, Rizzo, Sanchez (C), Camara (S)
Rec.: 2’ p.t., 5’ s.t.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P