Politano è ufficialmente del Napoli.

Dopo il match tra Napoli e Genoa è scattata ufficialmente la clausola per l’operazione di mercato tra l’Inter e il Napoli, riguardante l’esterno d’attacco Matteo Politano.
Si tratta di un obbligo di riscatto relativo alla cessione di Politano, prima maglia nerazzurra.
Matteo Politano ora è a tutti gli effetti un calciatore del Napoli. Con la maglia azzurra numero 21, è arrivato lo scorso 28 gennaio 2020, anche se solo oggi è diventato un calciatore azzurro a titolo definitivo.

La clausula

Il riscatto era previsto per la prima partita dopo il 1 Febbraio 2021 e dunque si è giunti alla data con il match contro il Genoa (partita durante la quale Politano ha segnato anche l’unico gol da parte degli azzurri). La clausula infatti era così stata scritta: “Cessione a titolo temporaneo delle prestazioni professionali del calciatore Matteo Politano al Napoli; l’accordo, valido per le stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021, prevede l’obbligo all’acquisto definitivo alternativamente alla prima presenza del calciatore o al primo punto del Napoli dopo la data del 1° febbraio 2021”.

Il valore economico

In termini economici all’Inter, l’operazione in uscita dovrebbe garantire una plusvalenza intorno ai 2 milioni, legata alla cessione di Politano.

Potrebbe interessarti

Ibrahimovic a Sanremo come negli Autogol

Le regole del Festival di Zlatan Ibra continua a dettare le leggi del “suo” fe…