Godin Difensore

Anno Nuovo, Calciomercato Nuovo. Dal 1° Gennaio fino alla sera del 31, riapre i battenti il nostro calciomercato. Qualcuno ha già chiuso il primo colpo, altri invece stanno aspettando l’affare giusto. Andiamo con ordine.

Napoli: Kouamé “s’ha da fare”

Sembra essere sulla retta via il matrimonio tra Kouamé e il Napoli. L’ha confermato il DS Perinetti a Radio Kiss Kiss Napoli, la trattativa c’è e la società partenopea è in vantaggio sulle concorrenti. Accordo intorno ai 20 milioni, che potrebbero scendere inserendo Rog come contropartita tecnica. L’attaccante ivoriano dovrebbe comunque terminare la stagione col grifone, per poi unirsi agli azzurri in estate. Gli altri nomi che si fanno sono quelli dell’esterno Lozano del PSV, del gioiellino Traorè dell’Empoli, e quello di Lobotka, centrocampista slovacco del Celta Vigo che viene praticamente accostato al Napoli in ogni sessione di mercato. Indiscrezioni infine sulla pista Pavard, il campione del mondo attualmente allo Stoccarda, potrebbe sostituire come terzino lo scontento Hysaj. Difficile però vedere già da Gennaio una trattativa del genere, ma mai dire mai.

Le Big

La Juventus stringe per Ramsey, che a Giugno si libererà dall’Arsenal, che a sua volta sembra aver individuato in Denis Suarez del Barcellona il sostituto. In difesa la prima scelta è Romero del Genoa, visto che l’Ajax spara altissimo per De Ligt. Ancora tutto da decidere il futuro di Pjaca, con i bianconeri che vorrebbero interrompere da subito il prestito con la Fiorentina, e cercare per il croato altra sistemazione. L’ Inter attende la firma per chiudere il colpo Godin a parametro zero, che con ogni probabilità sostituirà Miranda dalla prossima stagione.

Con la stessa formula, ci sono stati sondaggi sia per Herrera del Porto, che per Robben. In uscita, è stato chiesto Ranocchia dal Villarreal, mentre Gabigol dovrebbe tornare in Brasile, tra Santos o Flamengo. Infine il Milan che ha ufficializzato il giovane Paquetà, ma cerca ancora un centrocampista che possa sostituire l’infortunato Bonaventura. I nomi sono tanti: da Sensi a Duncan, Lallana dal Liverpool, Tielemans del Monaco o l’altro belga Dendoncker, attualmente al Wolves in Inghilterra. E Barella? In Italia lo vogliono tutti, ma con l’addio di Fabregas, potrebbe essere quella del Chelsea di Sarri l’offerta giusta.

A Volte Ritornano

Scontenti per il poco spazio trovato e lo scarso minutaggio, o soltanto per la nostalgia di casa o della Serie A, in molti hanno fatto rientro nel nostro campionato questa settimana. Il primo è Nicola Sansone, che dal Villarreal si è accasato al Bologna, insieme a Soriano, che invece ha lasciato il Torino. Altro rientro quello del portiere Viviano che passa alla Spal, che sta trattando anche Schelotto come vice Lazzari (che almeno per ora dovrebbe restare a Ferrara).

In ottica Fantacalcio, importante anche il passaggio alla Fiorentina di Muriel, e di Okaka all’Udinese (che ha preso anche il difensore Zeegelaar sempre dal Watford). Il Genoa invece è ad un passo dal riabbracciare Sturaro ed è vicina anche a riportare in Italia Barreca. Ufficiale il portiere Jandrei dalla Chapecoense, che rimpiazzerà il partente Marchetti. Poi c’è Birsa, che sta per ritrovare l’allenatore Maran a Cagliari, mentre il Chievo cerca il sostituto tra Kean della Juventus e lo svincolato Bergessio.

Infine vicinissimo al ritorno in Italia anche Kucka, ex Milan e Genoa, che sembra aver trovato l’accordo col Parma.

Potrebbe interessarti

SERIE B: Benevento irriconoscibile, al Picchi passa il Livorno 2-0

LIVORNO – Poteva essere la partita del -1 per il Benevento, visto che il Brescia cap…