Che l’Inter fosse a caccia di un terzino, era ormai fatto noto a tutti, visti i ripetuti problemi al ginocchio di Vrsaljko. Si era parlato di Darmian (che invece è molto vicino alla Juventus), di Zappacosta e di Valencia in scadenza col Manchester United. Invece ecco il nome che non ti aspetti: Cédric Ricardo Alves Soares, meglio noto come CEDRIC.

L’AFFARE

Cedric cresce calcisticamente nello Sporting Lisbona, dalle giovanili fino al 2015, quando accetta l’offerta del Southampton in Inghilterra. Ha segnato solo 5 gol da professionista in partite ufficiali, ma è un terzino destro dotato di buona corsa, che sa fare entrambe le fasi. Entrato giovanissimo nel giro della nazionale portoghese, ha anche vinto l’Europeo del 2016. L’Inter spera dunque in un “Cancelo bis”, visto l’investimento oneroso per il 27 enne: 500 mila euro per il prestito, 11 milioni per il riscatto dai Saints.

VISITE OK PER GODIN

Mentre in Spagna continuano le proteste per trattenere il centrale uruguagio, pare che in gran segreto, Godin abbia già effettuato le visite mediche di rito con il club di Suning. Il difensore è in scadenza con l’Atletico Madrid ed è sempre più vicino a vestire la maglia nerazzurra nella prossima stagione. Manca ancora la firma, l’offerta è di un contratto biennale da 4,5 milioni (che può arrivare a 6 con i bonus) con opzione per il terzo anno. L’annuncio potrebbe arrivare anche prima della fine del mercato prevista per il 31 Gennaio.

Potrebbe interessarti

Benevento: Ufficiale, Sau è giallorosso!

Il Benevento ha deciso di non aspettare, e di prepararsi al meglio per la stagione 2019-20…