Calciomercato Frattese 1928: tra conferme e nuovi arrivi | Ecco tutte le mosse di mercato

- Advertisement -

La Frattese continua a muoversi con decisione nella sessione di mercato estiva, puntando a rinforzare la rosa in vista della nuova stagione in Eccellenza.

La recente promozione ha portato entusiasmo e voglia di competere ai massimi livelli, spingendo la dirigenza a lavorare intensamente sia sui nuovi ingaggi che sulle riconferme. Dopo aver assicurato la permanenza del capitano Gervasio, il club ha annunciato altre importanti mosse di mercato.

Alfonso De Lucia resta alla Frattese

Il bomber Alfonso De Lucia sarà ancora una volta un pilastro dell’attacco della Frattese. Con 32 reti all’attivo nella scorsa stagione, De Lucia si è confermato capocannoniere del girone B e una delle pedine fondamentali della squadra. La sua conferma è un chiaro segnale della volontà del club di mantenere alta la competitività.

Liberti: primo colpo di Di Lernia

Giovanni Liberti è il primo colpo di mercato del direttore Paolo Di Lernia. Centrocampista centrale con esperienza in Serie D ed Eccellenza, Liberti ha vestito le maglie di squadre storiche come Pomigliano, Mariglianese, Turris, Sora e Savoia.

Nell’ultima stagione, con l’Acerrana, ha contribuito alla promozione con 5 reti. “Appena ho ricevuto la chiamata della Frattese, non ci ho pensato due volte. Voglio fare la storia con questa squadra e ho fame di grandi traguardi,” ha dichiarato entusiasta Liberti.

Arriva Pontillo tra i nerostellati

Altro colpo importante per la Frattese è l’acquisto di Vincenzo Pontillo. Centrocampista classe ’91, Pontillo è cresciuto calcisticamente nella Primavera del Napoli e vanta quasi 200 presenze in Serie D.

Ha militato in club come Casertana, Sant’Antonio Abate, Pomigliano, Madrepietra D’Aunia, Gladiator, Turris e Puteolana. “Frattamaggiore è una grande piazza e sono orgoglioso di indossare questa maglia. Darò tutto quello che ho, senza risparmiarmi” ha affermato Pontillo.

Riconferma Ciccone

Anche Emanuele Ciccone continuerà a vestire la maglia della Frattese. Conosciuto per la sua estrosità e fantasia, Ciccone è pronto a mettere in crisi le difese avversarie e a volare sempre più in alto insieme alla Stella.

Arriva un nuovo attaccante

Il colpo di mercato più recente targato Paolo Di Lernia è Guido Ezequiel Abayian, un attaccante di grande esperienza internazionale. Classe ’89 e alto 1.91 m, Abayian ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Benfica e ha giocato in diverse nazioni tra cui Portogallo, Gibilterra, Uruguay, Cile e Bulgaria.

In Italia ha militato in squadre come Savoia, Pomigliano, Agropoli, Taranto, Angri e Sambiase. Due stagioni fa, tra Pomigliano e Agropoli, ha realizzato 24 gol nel campionato di Eccellenza. “Sono felice ed entusiasta di arrivare in una piazza così importante. La voglia di contribuire al raggiungimento degli obiettivi della società è tanta” ha dichiarato Abayian.

Con queste mosse di mercato, la Frattese dimostra di voler essere protagonista nella prossima stagione di Eccellenza.

Continua a consultare Il Corriere del Pallone 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.