Tutta la giornata di calciomercato delle squadre campane dalla serie A ai Dilettanti a cura di Luigi Capasso.

NAPOLI

Le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis hanno tenuto banco. Ciò che non è stato ancora chiarito è cosa ne sarà di Milik. L’attaccante polacco, nonostante fosse reduce da due gravi infortuni, ha fatto bene nella passata stagione, ma resta l’incertezza sulla sua permanenza in azzurro, soprattutto se dovesse arrivare una prima punta di calibro internazionale che, inevitabilmente, gli toglierebbe spazi. Giuntoli, intanto, è volato a Madrid per chiudere l’affare James Rodriguez.

BENEVENTO

Da sciogliere il nodo massimo Coda. Qualora l’attaccante originario di Cava de’ Tirreni dovesse trovare un accordo con l’Empoli, il Benevento si muoverà su Mancuso del Pescara, attaccante gradito a Pippo Inzaghi. L’alternativa per il reparto offensivo dei sanniti rimane Gabriele Moncini della Spal che è stato in prestito al Benevento, ma in questo caso bisognerebbe fare i conti con l’interessamento del Frosinone e della Cremonese.

JUVE STABIA

Salvatore Elia resta alla Juve Stabia. L’accordo con l’Atalanta per consentire all’esterno d’attacco di disputare il campionato di serie B agli ordini di Fabio Caserta. Con gli orobici, da anni, c’è un asse di mercato e dall’Atalanta arriveranno anche altri calciatori che faranno parte della rosa stabiese, tra i quali potrebbe esserci il portiere Carnesecchi. Nuovo pretendente per Alessandro Mastalli: è il Catania. Gli etnei di Pietro Lo Monaco sarebbero disposti a trattare la cessione di Lodi che vuole ritrovare la serie B, ma il centrocampista gialloblù nonostante le tantissime richieste, è blindato dal club di Langella e Manniello. In difesa c’è Fazio della Ternana, con le Vespe che hanno ceduto Viola alle fere.

SALERNITANA

Presentato Ventura. Il tecnico ha bisogno di rilanciarsi dopo le fallimentari esperienze con Nazionale e Chievo Verona e alla piazza ha annunciato che Lotito gli metterà a disposizione 7-8 calciatori entro la prossima settimana. 

AVELLINO

Quote sotto sequestro e ogni iniziativa di vendita della società dovrà passare per il Tribunale. De Cesare non potrà fare operazioni e adesso la situazione da complicata diventa drammatica e anche se l’iscrizione alla serie C è stata effettuata non sono da escludere sorprese. Nella giornata che ha preceduto la presentazione del concordato in bianco, Salvatore Di Somma, dirigente che era stato al Benevento nel periodo in cui l’imprenditore Giovanni Lombardi aveva affiancato Vigorito, ha smentito accostamenti con l’attuale società. Silenzio su quella che invece potrebbe essere la posizione di Eziolino Capuano, al quale gli fu preferito Bucaro. Difficile, per non dire impossibile, parlare in questi giorni di questioni tecniche.

CASERTANA

Muro contro muro tra Gigi Castaldo e la Casertana. L’attaccante, autore di 17 gol nello scorso campionato, ha deciso di ridursi l’ingaggio, ma il club vuole che lo stesso sia dimezzato del 50%. Situazione che non è andata giù all’agente del calciatore, De Notaris, che ha deciso che in queste condizioni Castaldo rispetterà il suo contratto.

CAVESE

Definiti gli ingaggi del difensore Lino Marzorati, con la cessione del terzino Lia alla Juve Stabia, la Cavese ha anche ufficializzato l’attaccante sloveno, classe ‘95, Luca Vekic per il quale è imminente anche l’arrivo del transfer internazionale.

SERIE D

Il centrocampista Atteo resta al Portici, ma spunta l’interessamento del Pomigliano, in caso di ripescaggio, per l’attaccante Gennaro Esposito del Nola, che rientra però nei piani del nuovo allenatore Gianluca Esposito. Anche ai bruniani piace l’attaccante Langella della Sarnese. Stasera si saprà di più su come sta evolvendo la trattativa tra il Savoia e Marcheggiani, l’attaccante che molto probabilmente lascerà il Cassino. 

ECCELLENZA

Il Gragnano potrebbe iscriversi regolarmente al campionato, anche se durante una raccolta pubblica di fondi in città, durante la prima serata, sarebbe stati raccolti soltanto 49 euro, la metà di quanto dichiarato dalla famiglia Martone. L’aiuto per portare avanti il progetto potrebbe arrivare da Gaetano Battiloro, che ha chiuso la sua avventura ad Ercolano, con la retrocessione, anche lui, dalla serie D all’Eccellenza nella passata stagione.

Il Grotta, neopromosso in Eccellenza, ha ingaggiato l’esterno d’attacco Marco Petrone, ex Turris. Michele Giordano, ex proprietario della Puteolana, sarà il nuovo patron dell’Audax Cervinara. 

Potrebbe interessarti

Calciomercato Campania. Parte la caccia ad attaccanti e portieri

Tutta la giornata di calciomercato delle squadre campane dalla serie A ai Dilettanti a cur…