Calcio dilettante e giovanile | Il Green Pass sarà obbligatorio per i calciatori e gli arbitri

- Advertisement -

È stato diramato oggi il nuovo protocollo anti-covid della LND-FIGC, che espande le proprie regole: per poter infatti giocare a calcio, arbitrare una partita o accedere agli impianti sportivi, per le gare di Eccellenza maschile e femminile, Serie C/1 di Calcio a 5 maschile e femminile sarà obbligatorio avere il Green Pass.

Per i Campionati regionali, provinciali, dilettanti e giovanili il certificato verde non sarà necessario ma occorrerà fare un tampone 48/72 ore prima di andare in ritiro con il gruppo squadra, mentre per i soggetti non vaccinati e /o non guariti dal covid sarà obbligatorio effettuarne un altro a distanza di sette giorni. Dopo di che non sarà previsto nessun’altro controllo

Questo certificato verde, che non sarà necessario per svolgere allenamenti all’aperto, potrà essere ottenuto nei seguenti modi:

  • Aver fatto almeno una dose del vaccino contro il Covid-19
  • Essere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
  • Essere guariti dal Covid negli ultimi 6 mesi

Restano invece intatte le precedenti disposizioni emanate, come l’utilizzo di mascherine e guanti, il mantenimento delle distante interpersonali e la tracciabilità degli accessi agli impianti

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P