Cagliari-Perugia 3-2: cronaca, tabellino e highlights della partita

- Advertisement -

Vittoria in rimonta per il Cagliari nel primo turno di Coppa Italia contro il Perugia. La compagine umbra mette in seria difficoltà i padroni di casa, che negli ultimi dieci minuti di gara, però, riescono a ribaltare il risultato. Protagonista della serata è Viola, che con una fantastica punizione realizza la rete della vittoria dei sardi.

Cagliari-Perugia: cronaca della partita

La partita si mette subito sui binari giusti per la formazione sarda grazie alla rete al 2′ di Altare, che su calcio d’angolo battuto da Viola svetta in area e porta in vantaggio i suoi. La partenza vede un Cagliari più sciolto ed incisivo, ma dopo la rete dei padroni di casa, il Perugia prende coraggio ed al minuto 9 va vicino al pareggio con Kouan, che tutto solo in area manca di poco la porta. Gli ospiti sembrano aver trovato fiducia, ma il Cagliari prova il raddoppio con un colpo di testa di Pavoletti che finisce alto. Luvombo è una vera e propria spina nel fianco della difesa umbra ed al minuto 21 sfiora il raddoppio: prima sfrutta un rimpallo favorevole, poi si porta in area e spedisce di un soffio a lato. Il pressing del Perugia si fa sentire ed al 31′ si concretizza nella rete di Melchiorri, bravo a sfruttare un errore di Di Pardo e ad incrociare alla sinistra di Radunovic. La prima frazione termina con il risultato di 1-1.

Nel secondo tempo il gioco è caotico. Luvombo continua a mettere in difficoltà la difesa del Perugia. E così dopo una serie di azioni offensive del padroni di casa, gli uomini di Castori realizzano con Di Serio, bravo a ribadire in rete all’altezza della lunetta. Ma la partita non finisce mai di stupire: al 77′ ancora Luvombo viene atterrato in area da Vulikic, Lapadula dal dischetto non sbaglia e riporta il risultato in parità. A questo punto il Cagliari ci crede ed attacca con tutte le sue forze. Il match diventa incerto e ci sono continui capovolgimenti di fronte. Il Perugia colpisce la traversa ancora una volta con Melchiorri. Il gol decisivo arriva all’88’: Viola da limite calcia una punizione che finisce dritta nell’incrocio dei pali. La gare si chiude sul risultato di 3-2.

Tabellino

CAGLIARI: Radunovic; Di Pardo (1’ st Zappa), Altare, Goldaniga, Obert (28’ st Carboni); Makoumbou, Viola, Lella (28’ st Deiola); Pereiro (15’ st Lapadula), Pavoletti (39’ st Kourfalidis), Luvumbo. In panchina: Aresti, Ciocci, Cavuoti, Faragò, Boccia, Tramoni, Palomba. Allenatore: Fabio Liverani.

PERUGIA: Gori ; Sgarbi, Vulikic (37’ st Angori), Dell’Orco; Casasola, Iannoni, Vulic (46’ st Vano), Lisi (20’ st Di Serio ), Righetti  (20’ st Paz); Kouan  (46’ st Ghion); Melchiorri . In panchina: Moro, Baldi, Cicioni, Giunti, Sulejmani. Allenatore: Fabrizio Castori .

RETI: 2’ pt Altare, 32’pt Melchiorri 22’ st Di Serio, 35’ st Lapadula, 44’ st Viola.

Ammoniti: Iannoni, Righetti, Angori.

Cagliari-Perugia: highlights del match

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P