Bonfantini dal ritiro azzurro: “Gama mi ha aiutato tanto”

- Advertisement -

La Nazionale di Soncin dopo aver ottenuto la salvezza in Nations League torna in campo per disputare due amichevoli contro Irlanda e Inghilterra, ma venerdì andrà in scena il Gama day.

Saranno due amichevoli i primi impegni del 2024 delle azzurre di Soncino che affronteranno Irlanda e le campionesse d’Europa dell’ Inghilterra. Il match in programma venerdì, ore 18.15, diretta Rai2, contro le irlandesi sarà una giornata particolare per Sara Gama, grande capitano azzurro, che nei giorni scorsi ha annunciato il suo ritiro alla Nazionale.

Bonfantini: “Gama mi ha aiutato tanto”

In questi giorni molte azzurre in conferenza stampa hanno parlato del Gama day con Bonfantini che oltre a dividere lo spogliatoio azzurro ha condiviso anche quello della Juventus. “Ricordo che quando sono arrivata alla Juventus avevo un po’ di ansia – ammette l’attaccante – l’avevo già conosciuta in un paio di raduni della Nazionale ed ero in soggezione, poi però ho capito che è una persona straordinaria. Non è una ragazza di tante parole, ma parla tanto con i fatti e soprattutto con gli occhi. Mi ha aiutato nei primi anni della mia carriera e devo ringraziarla perché mi ha fatto crescere sotto molti aspetti, non solo legati al calcio. Venerdì sarà una serata emozionante e giocheremo anche per lei”.

L’ attaccante azzurra parla anche del suo spazio in Nazionale che sta diventando sempre maggiore: “Sono felice perché non c’è più alcuna tensione ci divertiamo e ci vogliamo bene. Il CT mi sta dando molta fiducia. Anche lui come Sara non parla molto, ma in poco tempo è riuscito a creare un grande gruppo”.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.