Bologna – Genoa 0-2: video sintesi, goal e highlights da YouTube

- Advertisement -

Il Genoa vince al Dall’Ara contro il Bologna per 0-2 ottenendo così la salvezza matematica con due giornate di anticipo. La squadra di Ballardini si è imposta grazie ad una rete per tempo siglate da Zappacosta e da Scamacca su rigore ottenendo quel successo che fuori casa mancava dal 19 marzo. Per i felsinei solo tre punti raccolti nelle ultime cinque uscite, con i giocatori di Mihajlovic che hanno staccato un po’ la spina dopo aver ottenuto la salvezza matematica. I padroni di casa però hanno fatto infrangere un piccolo record stasera visto che ha esordito all’età di soli 15 anni, 9 mesi e un giorno il difensore classe 2005 Wisdom Amey.

Bologna – Genoa 0-2: la squadra di Ballardini si salva

Prima occasione del match di marchio felsineo con Tomiyasu che devia sul palo una conclusione sbilenca di Danilo. Al 13′ arriva il vantaggio del Genoa con Zappacosta che complice anche una deviazione di Tomiyasu batte Ravaglia. Al 19′ Barrow scalda i guantoni a Perin che con un bel tuffo mette in angolo. Al 38′ grandissimo salvataggio in disperata di Behrami su Palacio.

Nella ripresa il Genoa raddoppia i conti al 60′ su calcio di rigore per fallo di mani di Danilo, dal dischetto va Scamacca che batte Ravaglia e sigla lo 0-2 genoano. La partita non ha più nulla da dire se non l’esordio in Serie A del primo giocatore nato dopo il primo gennaio 2005, il difensore del Bologna Wisdom Amey che è entrato al 90′ al posto di Tomiyasu. Il grifone si salva aritmeticamente grazie a questi tre punti mentre i padroni di casa restano a quota 40 punti in classifica.

Bologna – Genoa 0-2: gli highlights del match

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P