Oreste Vigorito, presidente del Benevento, ha rilasciato un’interessante intervista al quotidiano “Il Messaggero“ riguardo la ripresa del campionato di Serie B. Di seguito le parole del numero uno del club sannita:

Abbiamo un vantaggio considerevole in classifica e tutti dicono che meritiamo di salire. Spero che chi deciderà sia coerente. Il consiglio direttivo della Lega B ha dato mandato  al presidente Balata di comunicare che per noi la soluzione migliore è finire la stagione. Decideranno i dirigenti e il governo”.

“I danni economici sono già tanti, bisogna evitare che diventi una catastrofe. Il calcio non è fatto solo di quel 10% di campioni che guadagnano cifre fantastiche ma comprende milioni di persone che, grazie ad esso, mettono insieme uno stipendio per sostenere la famiglia. È un’industria come le altre che contribuisce per 2 miliardi di euro di tasse l’anno alle casse dello Stato. In realtà come il Benevento, se non c’è il patron che con la sua industria sostiene il club non si può andare avanti. Nei nostri stadi non si fanno incassi record. Anche se noi abbiamo 8mila abbonati e siamo dei privilegiati”.

Potrebbe interessarti

Napoli, Mertens: “Con De Laurentiis è come stare sulle montagne russe. Vi racconto cosa mi ha spinto a restare qui…”

MERTENS NAPOLI – Intervistato dal quotidiano Il Mattino, Dries Mertens ha rilasciato…