Bassetti manda a quel paese Boralevi durante la trasmissione Zona Bianca

- Advertisement -

Lite furibonda ieri sera durante la diretta di Zona Bianca su Rete 4 condotta da Giuseppe Brindisi, protagonisti Antonella Boralevi e il virologo Matteo Bassetti, Direttore Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Quest’ultimo è andata su tutte le furie dopo una battuta, forse fuori luogo della Boralevi che parlando con Daniela Santanché, anch’essa in collegamento, ha accusato il virologo di frequentare più i salotti televisivi che le corsie dell’ospedale di Genova dove lavora. A questo punto a Basseti, come potete vedere dal video, è scappato un “vaffa”. La Santanchè inoltre ha preso le difese di Bassetti: “Ma come si fa? Scusi, ma io non riesco a far cadere lo sguardo così in basso. Noi stiamo parlando di medici, di professori che hanno rischiato la vita. Non come la signora nei salotti. Io parlavo del dottor Bassetti… Lei si deve sciacquare la bocca quando parla dei medici”.

Ma Basetti poi attacca la Boralevi dicendo: “Mi faccia dire una cosa. Questa signora sta asserendo una cosa grave, di cui si deve assumere le responsabilità, perché lei è venuta a dire che io non lavoro. Ma lei si deve vergognare di quello che sta dicendo. Dovrebbe vergognarsi. Io mi vergogno per lei. Lei è un’ignorante, di quello di cui ha parlato fino ad adesso. Sarà una bravissima scrittrice, ma una grande ignorante di Covid. Lei, le posso dire, non capisce niente. Di quelli che vanno in televisione è quella che capisce di meno. Ho sentito dire una quantità di cretinate, da quando lei parla in televisione, che non so come la facciano a invitare ancora“.Il botta e risposta tra Boralevi e Bassetti continua per diversi minuti. 

Bassetti contro la Boralevi: “Vaffa…”

Il virologo dell’Ospedale di Genova Matteo Bassetti ieri sera durante la  trasmissione Zona Bianca è stato attaccato dalla scrittrice Antonella Boralevi, che ha accusato il dottore di frequentare più i salotti televisivi che le corsie dell’ospedale. 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P