basket

di Aniello Battaglia

Il 12 marzo scorso, causa emergenza pandemica, anche Eurolega ed Eurocup sospesero le attività e ieri, dopo più di due mesi è arrivata la decisione di sospensione da parte delle due organizzazioni. Infatti gli undici club che fanno parte dell’Esecutivo hanno annunciato lo stop della stagione 2019-2020, dopo attente valutazioni sul caso; si ricorda infatti che in un primo momento si era palesata l’idea di mettere in quarantena i giocatori dal 29 maggio all’11 giugno e, dal 12 giugno al 2 luglio, per consentire gli allenamenti.

Dal 4 al 17 luglio si sarebbero giocati, in sede unica e a porte chiuse, quarti, semifinali e finali di Eurocup.

Per la ripresa, confermate le 18 squadre di Eurolega e posto riservato a Virtus Bologna e Venezia che si sono piazzate ai quarti di Eurocop (per l’Italia c’è la AJ Armani Exchange Milano).

Per l’Eurocup ci saranno le 8 società che si erano qualificate per i quarti a cui si aggiungeranno altre 16 squadre sulla base delle classifiche nazionali.

Le date sono: il 30 settembre per la partenza dell’Eurocup e il 1° ottobre per quella dell’Eurolega.

Potrebbe interessarti

Sassuolo – Lecce 4-2 | Gol e highlights della partita: De Zerbi sogna l’Europa

Continua a fare gol e stupire il Sassuolo di Roberto De Zerbi. La formazione neroverde ha …