La sfida più accesa della 25 esima giornata di campionato sarà sicuramente il Derby della Lanterna, in programma mercoledì 3 Marzo alle 20:45. Entrambe le squadre vengono da due sconfitte, la Sampdoria ha perso in casa con l’Atalanta, mentre il Genoa è caduto a San Siro contro l’Inter. Ballardini in conferenza stampa ha risposto alle domande dei giornalisti sulla sfida.

Davide Ballardini in conferenza stampa

Sia il Genoa di Davide Ballardini che la Sampdoria di Claudio Ranieri stanno disputando un ottimo campionato, sono a metà classifica e anche se la squadra blucerchiata ha 4 punti in più dei Grifoni, nel derby tutto questo non conta.

Ne ha parlato Claudio Ranieri nella conferenza stampa di oggi, ma lo sa bene anche l’allenatore rossoblù, Davide Ballardini, che parla così della partita in conferenza stampa:

“Ci sono le partite e poi c’è il derby, un match diverso dagli altri. Ci teniamo sempre a fare bene ma contro la Sampdoria vogliamo metterci qualcosa in più. Sarà una bella partita, intensa e combattuta, dove ciascuno vorrà prevalere sull’altro. Marroccu mi ha definito “chef” del Genoa? Mi dispiace, non so cucinare. Il derby si vince con alcuni ingredienti base come cuore, corsa e la qualità dei miei ragazzi. Siamo concentrati sulla nostra classifica, senza pensare agli avversari. Ranieri ha esperienza, buon senso e bravura. Io ho portato idee, allenamenti e scelte: la tranquillità è un lusso che bisogna guadagnarsi ogni giorno, non l’ho portata ma ce la siamo conquistata. Ferraris vuoto? Penseremo ai genoani che ci vogliono bene: provo dispiacere nel vedere lo stadio senza pubblico.”

Potrebbe interessarti

Cagliari – Juventus 1-3: Video sintesi, gol e highlights da Youtube

Il Cagliari perde in casa contro la Juventus 1-3. I bianconeri si riscattano dopo l’…