Avellino, il nuovo stadio diventa realtà: presentato il progetto

- Advertisement -

Notizia importante in casa Avellino. Nella giornata di ieri, infatti, è stato presentato in Comune il progetto del nuovo stadio dei lupi. Un progetto ambizioso e all’avanguardia, il primo a livello professionistico in Campania, un orgoglio per la città e per l’intera provincia.

Avellino, il progetto del nuovo stadio

Davanti al sindaco Festa si sono riuniti il presidente D’Agostino, i vertici della Lega Pro e l’architetto che curerà il lavoro, Gino Zavanella, che firmò anche lo Juventus Stadium. il progetto è stato illustrato minuziosamente, sia a livello strutturale che economico. Si tratterà di un impianto moderno, in linea con gli ultimi standard internazionali, un stadio che “possa portare un indotto economico e imprenditoriale, che possa aiutare la città e la squadra” come ha dichiarato il numero uno degli irpini. La capienza verrà portata a 21mila spettatori e avrà un costo stimato di 60 milioni Iva compresa, mentre il nome provvisorio è “Nuovo Partenio-Lombardi”, dato che sorgerà proprio sulle ceneri dell’attuale Partenio. “Promettiamo di riuscirci in tempi rapidi, per il 2024, ma l’importante sarà partire presto” ha aggiunto D’Agostino, che così conferma ancora una volta l’impegno e la voglia di riportare l’Avellino nel calcio che conta.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P