Successo importantissimo per l’Avellino, che dopo la sconfitta di Terni e una settimana in ritiro, ha battuto il Bari al “Partenio – Lombardi”. Mister Braglia recupera Carriero e De Francesco dal covid, ma deve far a meno dell’attaccante Santaniello risultato positivo subito dopo la trasferta umbra. Gara dai due volti con un primo tempo molto nervoso, dove il direttore di gara ha gestito bene le ammonizioni e con un secondo tempo giocato alla perfezione dagli irpini che passano nel finale grazie al gol di Fella. Con la vittoria l’Avellino consolida il secondo posto riportandosi a più sette proprio dal Bari. 

Avellino – Bari 1-0: gli irpini fanno loro il match

Partita molto critica, con le due squadre che vogliono portare a casa i tre punti. Da un lato l’Avellino che vuole consolidare il secondo posto, dall’altra il Bari vuole riportarsi a meno uno dai padroni di casa. Match molto nervoso, con entrambe le formazioni che non si risparmiano nelle entrate e con il direttore di gara il signor D’Ascanio che inizialmente richiama solo i giocatori, ma poi inizia anche a far sventolare i cartellini gialli. L’arbitro della sezione di Ancona, non sbaglia sulle decisioni che spesso vedono i giocatori protestare per presunti falli in area di rigore. Le occasioni più nitide del primo tempo avvengono con Bernardotto e Rolando, ma si va negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. Nella ripresa la formazione di Braglia è più pimpante, chissà che avrebbe detto il tecnico ai suoi ragazzi negli spogliatoi. Gli irpini sfiorano subito il gol con Dossena, ma che vede la pronta risposta dell’estremo difensore ospite. All’60’ Braglia inserisce Fella che cambia il match. Infatti il neo entrato si rende subito pericoloso sfiorando subito il gol (Di Cesare devia in angolo) e poi lanciando in porta Carriero. Il Bari risponde con Rolando ma Forte risponde presente. Si resta sul punteggio di parità, ma all’ 83’ dal corner di Aloi, Fella scappa dalla marcatura di Minelli e con una zampata veloce batte Frattali. Avellino in vantaggio. Il Bari si rende pericoloso negli ultimi cinque minuti, ma la difesa biancoverde è attenta e non lascia scampo ai galletti. L’Avellino fa suo il match e manda un chiaro messaggio in vista dei play off. 

Avellino – Bari 1-0: video dell’intervista di Braglia e highlights

 

Per vedere gli highlights della gara CLICCA QUI

 

 

 

Potrebbe interessarti

Mihajlovic presto nonno – VIDEO

Piacevole sorpresa per Sinisa Mihajlovic. L’allenatore del Bologna, presto sarà nonno, per…